29, Novembre, 2022

Festa della Toscana, a Montevarchi torna la parata dei gruppi storici di tutta la provincia

Più lette

In Vetrina

La Festa della Toscana a Montevarchi tornerà a riempire il centro storico con la decima edizione della grande parata dei gruppi storici della provincia di Arezzo. Un appuntamento che ritorna, a cura dell’Associazione per la Rievocazione Storica in collaborazione con l’Amministrazione Comunale, nell’ambito delle iniziative organizzate per valorizzare la ricorrenza dell’abolizione della pena di morte nel 1786 a opera del Granduca Leopoldo di Toscana.

La manifestazione si svolgerà domenica 27 novembre con il coinvolgimento di diversi gruppi storici provenienti da varie parti della provincia di Arezzo e non solo, che porterà ad un raduno di centinaia di figuranti che trasformeranno per alcune ore il centro storico in un antico borgo medioevale. Alle 9.30 i gruppi e le associazioni storiche saranno accolte al Palazzetto dello Sport di viale Matteotti. Da qui si muoveranno verso il centro storico per confluire, intorno alle 10, in piazza Vittorio Veneto dove si darà inizio all’esibizione e dimostrazione del tiro con l’arco medioevale.

Alle ore 11 la parata si sposterà in piazza Varchi per il saluto e la presentazione dei gruppi storici partecipanti che a seguire terranno brevi esibizioni e la disfida tra tamburini che si concluderanno con la proclamazione del gruppo più performante. Alle ore 13 in piazza Veneto l’Associazione Centro Rievocazione Storica offrirà a tutti i partecipanti in costume della Parata il pranzo che riporterà sulla tavola le pietanze e i cibi della tradizione culinaria medioevale.

Sempre piazza Vittorio Veneto alle ore 15 si terrà una gara di abilità che vedrà disputare gli arcieri presenti che si contenderanno il titolo di miglior arciere della manifestazione. A seguire, i gruppi storici si concentreranno e si prepareranno per l’atteso corteggio che avrà inizio alle ore 16.30 e che sfilerà lungo le vie del centro storico di Montevarchi su un percorso che toccherà via Roma, via Mochi, via Poggio Bracciolini, via Isidoro del Lungo. La parata arriverà in piazza Varchi intorno alle ore 17.45 per il saluto delle autorità cittadine e la consegna di un ricordo per la partecipazione agli eventi della giornata.

Alle 18 in Palazzo del Podestà avrà inizio il Consiglio Comunale celebrativo della Festa della Toscana. Intorno alle ore 18.30 infine il saluto conclusivo in piazza Vittorio Veneto a tutti i gruppi con una merenda curata dall’Associazione per la Rievocazione Storica di Montevarchi.

Glenda Venturini
Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati