04, Dicembre, 2022

Afghanistan: presentazione del libro di Walimohammad Atai e mostra fotografica di Carlo Pasquini

Più lette

In Vetrina

Sarà l’Afghanistan protagonista di un incontro e di una mostra a Terranuova. Domenica 5 dicembre alle 17.00 in Palazzo Concini si terrà un incontro dedicato all’Afghanistan con Walimohammad Atai, attivista dei diritti civili e autore del libro “Il martire mancato. Come sono uscito dall’inferno del fanatismo”.

“Abbiamo deciso di riportare l’attenzione sulla questione afghana, poiché dopo che le immagini dell’ascesa al potere dei talebani hanno fatto il giro del mondo generando indignazione diffusa, vogliamo che l’attenzione verso questo Paese e le persone che ci vivono resti alta – queste le parole di Caterina Barbuti, assessora alla cultura – Per questo abbiamo voluto dedicare il mese di dicembre all’Afghanistan e lo faremo partendo dalla presentazione del libro di Atai e dal reportage fotografico del nostro concittadino Carlo Pasquini. Inoltre, la biblioteca ha messo a disposizione una selezione di libri che raccontano la complessità dell’Afghanistan tra storia, disperazione e condizione femminile”.

Walimohammad Atai è un giovane afghano che nei suoi pochi anni di vita è già stato testimone e attore in prima persone delle tragiche vicende di grande attualità. Ha affrontato i talebani, contestandone l’autoritarismo, il fanatismo e sfuggendo al tentativo di renderlo un martire kamikaze; dopo aver scoperto la natura rivoluzionaria di suo padre, celatagli dalla famiglia tradizionalista, sfugge al suo destino e con un rocambolesco viaggio arriva in Italia dove si è integrato, laureato, diventato interprete e mediatore culturale. Ha scritto due libri sulla sua incredibile avventura, spiegando da dentro il suo meraviglioso
Afghanistan dilaniato dalla lotta delle potenze straniere. I guadagni dei suoi libri vanno all’Associazione fondata da sua sorella, dedicata al riscatto delle donne.

L’incontro sarà anche l’occasione per visitare la mostra con gli scatti che Carlo Pasquini ha realizzato nel 2007 nei territori dell’Afghanistan e che ha documentato con passione e curiosità attraverso un attento reportage fotografico.

Sarà possibile visitare la mostra fino al 6 gennaio 2022 in questi orari:
5-8-11-12-18-19-26 dicembre 2021/ 5-6 gennaio 2022 H 16.00 – 19.00
Consigliata la prenotazione presso:
Tel 055 9738838 – biblioteca@comune.terranuova-bracciolini.ar.it

Articoli correlati