28, Febbraio, 2024

Selezionati i 15 racconti finalisti della quinta edizione del concorso letterario Petrarca.Fiv

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

È stata selezionata la rosa dei 15 finalisti della quinta edizione di Petrarca.Fiv, il concorso di narrativa breve e racconti promosso dal Comune di Figline e Incisa in collaborazione con l’associazione culturale L’Eco del Nulla. Le 15 opere sono state selezionate tra più di 120 racconti che sono arrivati da varie regioni, e che sono stati valutati dalla stessa redazione de L’Eco del Nulla. Il tema di questa edizione è “A piccole dosi”.

Hanno superato la selezione i racconti: Assestamento di Giulia Sabella; Casa mia è una città di Daniela Tallini; Come un lenzuolo sulla testa di Emanuela Lancianese; Gesti minimi di Alessio Altieri; Il rumore del fuoco di Giorgia Mosna; Incisano di Michele Salvadori; L’orgasmo assoluto di Chiara Masin; Pausa caffè di Tatiana Begotti; Per il tempo di un cruciverba di Isabella Giusti; Poco per volta di Silvia Tebaldi; Sogni e nuvole di Paolo Barletta; Stesso posto, stessa ora di Cristiano Varotti; Toccata e fuga di Barbara Mondì; Tutto quello che ho imparato da te di Anastasia Sofia Mammuccini; Una casa posata in un angolo di Alessandro Fabris.

I testi, tutti inediti, verranno adesso interpretati da attori e attrici e diffusi pubblicamente in tre puntate di un podcast dedicato, dove potranno essere ascoltati e votati online dagli ascoltatori, tra il 1° e il 15 febbraio. In questa seconda fase, gli ascoltatori determineranno quindi una classifica e i primi 10 racconti accederanno alla serata finale, in programma presso il Ridotto del Teatro Comunale Garibaldi, sabato 2 marzo. Nell’occasione, i testi verranno nuovamente recitati da attori e attrici, ma stavolta dal vivo, mentre il pubblico in sala dovrà esprimere il proprio voto, sulla base del quale sarà stilata una classifica per ciascuna delle due sezioni del concorso: la sezione generale e la sezione speciale dedicata ai residenti del Comune di Figline e Incisa. La giuria tecnica composta da scrittori, artisti e intellettuali determinerà poi la classifica finale, incrociando il giudizio della giuria con il voto popolare, e saranno comunicati i sette racconti selezionati per la consueta pubblicazione.

Il vincitore assoluto e il volume contenente i sette racconti finalisti saranno poi presentati il 27 aprile, durante un pomeriggio di premiazione a Casa Petrarca.

Glenda Venturini
Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati