19, Aprile, 2024

Le piratesse. Lo spettacolo teatrale proposto da Terranuova per celebrare l’8 marzo

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

Terranuova Bracciolini festeggerà Giornata Internazionale dei Diritti della Donna con uno spettacolo teatrale dal titolo ”Le piratesse. Un varietà sguaiato” ideato da KanterStrasse insieme agli allievi dei suoi laboratori teatrali. L’evento ad ingresso gratuito si sarà alle 21.30 presso l’auditorium Le Fornaci.

Simone Martini, direttore artistico del Teatro:”Siamo felici di omaggiare questa importante ricorrenza con un evento ideato appositamente. Quest’anno, assieme a Monia Baldini e Daniele Bonaiuti, abbiamo pensato di proporre qualcosa di brillante ma al tempo stesso significativo, mantenendo il fil rouge che caratterizza questa stagione 22/23 cioè la storia della Pirateria”.
“Un’occasione per vivere il nostro teatro e riflettere sulla parità di genere, sui

Caterina Barbuti, assessora alla cultura:“Un’occasione per vivere il nostro teatro e riflettere sulla parità di genere, sui progressi in ambito economico, politico e culturale raggiunti dalle donne in tutto il mondo. Abbiamo deciso di proporre lo spettacolo con un ingresso gratuito per offrire la più ampia possibilità di fruizione da parte della comunità. Durante la serata sarà predisposta una raccolta fondi da devolvere all’associazione valdarnese Eva con Eva Onlus che si occupa di fornire sostegno ed aiuto a donne vittime di violenza”.

Le piratesse è uno spettacolo a cura di Monia Baldini e Daniele Bonaiuti
con: Virginia Aloisi – Topo di Fogna
Claudia Carusi – Fior di Fango
Filomena D’Ambrosa – Sor Giovanna
Alessio Devono Cloris –  La Cartomante
Chiara Fabbri – La Capitana Jo
Filippo Ferretti – Mademoiselle Merde
Maria Cristina Fineschi – La Mosca Cadaverina
Chiara Francioni – Ascella
Gaia Gasperini – Emira Senza Barba
Sara Hay – Sòla
Tommaso Romoli – Shakira la Regina della Mira

Articoli correlati