04, Marzo, 2024

“Il Dire e il Fare”: tre giorni di incontri, ricerca e scambio di idee sulle comunità educanti a Santa Barbara e Vacchereccia.

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

Il progetto “Il Dire e il Fare”, a cura di Arci Valdarno in collaborazione con l’Amministrazione Comunale, sarà il protagonista nei giorni 1, 2 e 3 dicembre nelle frazioni di Santa Barbara e Vacchereccia. L’iniziativa mira a coinvolgere attivamente il Comune, le Parrocchie, la Scuola e l’Associazione Arci per creare comunità educanti che supportino la formazione dei giovani nel loro percorso di crescita.Il primo giorno, venerdì 1° dicembre, avrà luogo presso la Sala Parrocchiale di Santa Barbara un Laboratorio di ricerca-azione dal titolo “Comunità educante – Le Parole per dirla, Le idee per farla”, alle 15. Seguirà un secondo incontro intitolato “Comunità: le parole per dirla” dalle 15:30 alle 16:30 e un terzo laboratorio denominato “Comunità: le storie per farla” dalle 17 alle 18.

Il 2 dicembre, l’attenzione si sposterà al Circolo Arci di Vacchereccia, dove si terrà l’Assemblea dei Circoli Arci del Valdarno a partire dalle 9:30.

Infine, il 3 dicembre, presso i locali della Parrocchia di Santa Barbara, alle 14:30 si svolgerà un incontro aperto a tutti dal titolo “Energie di legame: come si fa comunità a Santa Barbara”. La tre giorni di eventi si concluderà alle 18 con la performance “Tu qui” a cura di Diesis Teatrango.

Thomas Stagi, assessore:”Un’iniziativa pregevole e di spessore. Quando Arci Valdarno ci propose il progetto ne rinvenimmo la bontà e l’utilità – quello di costruire un’alleanza educativa all’interno di una comunità, è una priorità della nostra Amministrazione. Il fatto che il tessuto associativo si sia unito a questo progetto è per noi motivo di orgoglio.”

Francesca Fedele, Arci Valdarno:” Il Dire e il Fare è un progetto iniziato a febbraio di quest’anno. Il tema fondamentale è quello delle comunità educati, quindi in questo primo anno anche se siamo stati un po’ nascosti, il lavoro è stato principalmente di riflessione. Di ripensare che cos’è una comunità oggi e quali sono le strategie da applicare per far sì che le relazioni all’interno di una comunità possano portare al benessere comune.”

Tutti gli incontri sono ad ingresso libero, e per ulteriori informazioni è possibile contattare il numero telefonico 055 943832 (Arci) o inviare una mail a info@arcivaldarno.net.

 

Articoli correlati