25, Giugno, 2024

Conto alla rovescia per il Think: festival della cultura digitale

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

Tre giorni di conferenze, incontri e laboratori per conoscere i temi e le sfide della transizione digitale con esperti di web, tecnologia e superospiti di fama nazionale. Questo sarà Think: l’evento organizzato dal Comune di Figline e Incisa Valdarno in collaborazione con Jet’s e SoWhat in programma dal 1° al 3 ottobre 2021. THiNK è, fin dal nome, un invito ad abbracciare il cambiamento in modo consapevole.

Tutti gli eventi sono gratuiti, prenotazioni online su www.thinkfestival.it. I videogiochi sono già arrivati a Palazzo Pretorio: sulla facciata dello storico edificio è comparso infatti Pac-Man, inseguito dai fantasmi suoi eterni rivali. È lui il protagonista di un videomapping che fino alla fine del festival colorerà la parete frontale del Pretorio nelle ore serali per salutare l’arrivo di THiNK e omaggiare il videogioco attraverso uno dei suoi personaggi più iconici.

Duranti questi giorni, sarà permanente “La storia del videogioco – Il percorso dalle origini al fenomeno globale”: la mostra sui cinquant’anni del gaming: dalle prime console ai mondi virtuali, il racconto di come il gioco elettronico è diventato uno dei più grandi fenomeni della cultura di massa. E sulla facciata di Palazzo Pretorio arriva Pac-Man: videomapping ogni sera fino alla fine del festival. La mostra di Palazzo Pretorio procede per ordine cronologico, ripercorrendo per tappe l’evoluzione del videogame dagli anni Settanta ad oggi tra pezzi d’annata, titoli iconici e una serie di pannelli informativi. L’accesso alla mostra, come a tutti gli eventi di THiNK, è gratuito, ma è necessaria la prenotazione. Gli ingressi saranno contingentati per fasce orarie di un’ora ciascuna: venerdì dalle 16 alle 21, sabato dalle 10 alle 21 e domenica dalle 10 alle 19.

Inoltre, dopo due mesi di ristrutturazione, la Biblioteca comunale Marsilio Ficino di Figline riapre le sue porte. Lo fa in occasione di THiNK. I lavori, iniziati nel luglio scorso, hanno portato a termine il rifacimento del bagno, il consolidamento del terrazzino al primo piano e la riqualificazione del giardino esterno, delle mura di cinta e della scala di accesso. È stato inoltre integrato l’impianto di climatizzazione. Un intervento da 55mila euro complessivi, reso possibile anche da un cofinanziamento della Fondazione CR Firenze nell’ambito del bando “Spazi Attivi” che ha coperto circa metà delle spese.

THiNK – Festival della cultura digitale, entra anche alla Marsilio Ficino, con una rassegna di letture per approfondire i temi del festival. All’ingresso della biblioteca è stato infatti allestito uno scaffale tutto dedicato alle nuove tecnologie e all’uso consapevole di web e social network, con tanti libri e manuali disponibili sia in consultazione che per il prestito. Lo scaffale resterà allestito per tutta la durata di THiNK.

Qui il programma completo degli eventi.

Articoli correlati