26, Febbraio, 2024

“Voce ai cittadini”, segnalazione sui posti auto del parcheggio interrato Dalla Chiesa. Il Comune precisa

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

La segnalazione arrivata alla rubrica “Voce ai cittadini” questa volta riguarda i posti auto nel parcheggio interrato di piazza Carlo Alberto Dalla Chiesa a San Giovanni, quelli destinati ai residenti del centro storico previo pagamento di una abbonamento annuale.

Un cittadino residente nel centro storico e con permesso annuale per parcheggiare la propria auto nel sotterraneo di piazza Dalla Chiesa segnala: “Attribuirei al freddo e la grandine di queste ultime settimane l’accentuato uso del garage, ed è comprensibile. Ma ciò ha reso parcheggiare in garage una cosa molto più difficile e costringe al parcheggio creativo o fuori dal garage all’aperto. Ho iniziato a notare inoltre che alcune macchine, prive di permesso, parcheggiano nel garage in spazi dedicati ai residenti nel centro storico. Capita anche di trovare autovetture parcheggiate col permesso scaduto da tempo in un garage che conta con un numero limitato di posti. Aldilà del mancato buonsenso degli automobilisti non in regola, temo che ci siano più permessi in circolazione che posti (già limitati) nel garage. Ciò causa che parcheggiare la macchina diventi come giocare alla lotteria”.

“Vorrei chiedere alle autorità responsabili del garage (ovvero, il Comune) se pensano di fare controlli ogni tanto al parcheggio, inoltre se sono già disponibili parcheggi alternativi al garage in questione grazie al permesso che abbiamo comprato (ad esempio i parcheggi in concessione in piazza Dalla Chiesa?). Un’idea di partenza ce l’avrei. Ogni tanto vedo i vigili che sono sempre attivi nei turni di pulizia stradale e coi controlli nei parcheggi a pagamento. Magari potrebbero dedicare altri 10-15 minuti di loro tempo al garage”.

L’Amministrazione comunale di San Giovanni risponde e precisa: “Ringraziamo il residente per la segnalazione perché dà modo al Comune di capire necessità e bisogni dei cittadini, di interrogarsi su come migliorare i servizi e anche perchè permette di fare alcune precisazioni. I residenti del centro storico di San Giovanni Valdarno possono richiedere un permesso, al costo di 30 euro all’anno, nel quale è compreso anche l’accesso alla Ztl, che dà loro la possibilità di parcheggiare nel garage interrato Carlo Alberto dalla Chiesa. Si tratta però di una possibilità, non il diritto ad un parcheggio riservato che, ovviamente, avrebbe altri costi. Per quanto riguarda i controlli, sia gli ausiliari del traffico sia gli agenti della polizia municipale possono verificare se una vettura possiede o no l’adeguato permesso attraverso la lettura della targa. L’esposizione del tagliando non è fondamentale per cui molte auto potrebbero essere in regola pur non avendo il documento in mostra o potrebbero averlo già rinnovato anche avendo lasciato visibile quello scaduto. Detto ciò, come Comune, ci impegneremo a continuare e, se necessario, aumentare i controlli”.

Per segnalazioni

Voce ai cittadini

Articoli correlati