27, Luglio, 2021

Sorpreso a spacciare cocaina in piazza della Repubblica, denunciato dai Carabinieri

Più lette

Un 40enne è stato denunciato nella notte dai Carabinieri del Radiomobile della Compagnia di San Giovanni, perché sorpreso a spacciare nel centro di Montevarchi. L’uomo, un 40enne di origini albanesi, con alle spalle numerosi precedenti di polizia, è stato colto in possesso di sostanze stupefacenti in quantitativi tale da presumere che le stesse detenendo ai fini di spaccio. I carabinieri lo hanno intercettato nei pressi di Piazza della Repubblica, nel corso di uno dei consueti servizi di controllo del territorio.

L’uomo, quando ha visto arrivare la pattuglia, è prima salito in machina, poi è sceso di nuovo: a quel punto i Carabinieri lo hanno fermato e, alla richiesta di spiegare la sua presenza in quella zona, il 40enne ha detto di abitare poco lontano, e di essere intento ad aspettare un conoscente. Anche alla luce delle sue condizioni di evidente stato confusionale, i militari hanno effettuato un controllo e gli hanno così trovato una busta contenente quasi 8 grammi di cocaina di elevata qualità, tanto da poter fruttare fino a mille euro una volta venduta.

Il 40enne è stato denunciato in stato di libertà per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente del tipo cocaina; lo stupefacente è stato sequestrato, e verrà sottoposto alle previste analisi chimiche, dalle quali sarà possibile determinare l’intensità del principio attivo e le dosi che avrebbero potute essere illegalmente commercializzate.

Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati