29, Giugno, 2022

Furti in una sala giochi e di una bici in centro, i Carabinieri denunciano i responsabili

Più lette

In Vetrina

Gli autori di due furti avvenuti a Montevarchi sono stati individuati e denunciati dai Carabinieri, in due diversi episodi. 

Nel primo caso si è trattato di un 24enne già noto alle forze dell’ordine: era riuscito a impossessarsi della chiave di apertura del cassettino di un apparecchio cambia monete che si trova all’interno di una sala giochi nella zona nord della città. In questo modo, in più volte, era riuscito a portare via circa 1500 euro in monete: il titolare dell’attività ha sporto denuncia e i Carabinieri hanno individuato il responsabile.

Nel secondo caso, è scattata la denuncia nei confronti di un ventenne che a maggio aveva rubato una bici dal valore di circa 200 euro a una donna, che l’aveva lasciata con tanto di catena e lucchetto in uno degli stalli di via Burzagli. Anche in questo caso la donna si è rivolta ai Carabinieri, che sono riusciti a risalire al responsabile grazie alle telecamere di videosorveglianza: il ventenne aveva ancora con sé la bici, che è stata restituita alla legittima proprietaria.

Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati