01, Dicembre, 2021

Causa un incendio bruciando residui vegetali: denunciato dai carabinieri

spot_img

Più lette

I carabinieri forestali di Figline e Incisa Valdarno, in servizio di prevenzione e emergenza ambientale 1515, sono intervenuti in località “La Torre” per la segnalazione di un incendio sviluppatosi in terreno incolto ed in un oliveto a meno di 50 metri da un’area boscata.

Dagli accertamenti è emerso che il rogo era stato causato da residui vegetali e potature di varia tipologia bruciati senza rispettare le norme e le precauzioni previste dalla normativa: le fiamme sfuggite al controllo si erano propagate velocemente, anche a causa del vento, nel terreno circostante incendiando la vegetazione secca dell’incolto e dell’oliveto limitrofo per una superficie complessiva di circa 5.300 metri quadrati.

L’esecutore dell’incendio è stato segnalato all’Autorità Giudiziaria per incendio boschivo colposo.

Articoli correlati