29, Gennaio, 2023

Carabinieri in azione durante le festività: 5 denunce. Controllati veicoli, locali pubblici e persone

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

Controlli a tappeto dei carabinieri della compagnia di Figline Incisa in occasione dei festeggiamenti per il Natale e il nuovo anno. I dati parlano di 91 servizi effettuati sul territorio, 616 persone identificate, 31 esercizi commerciali e 863 veicoli controllati.

5 le denunce in stato di libertà. Una ha colpito un 34enne magrebino per guida in stato di ebbrezza. Tre, poi, sono state quelle per porto di armi o di oggetti atti ad offendere. Per questo nei guai è finito un 18enne reggellese che fermato per le vie del paese è stato trovato in possesso di un coltello multiuso lungo 16 centimetri e con lama di 7. Il giovane aveva anche 1 grammo di hashish, per la cui detenzione è stato segnalato alla Prefettura di Firenze quale assuntore di droga. Per lo stesso motivo è stato denunciato anche un 37enne trovato alla guida della propria autovettura con un coltello lungo 18 centimetri e con lama di 7, e di 40 grammi di hashish. L’uomo, insieme al passeggero dell’auto, è stato anche segnalato per possesso di sostanza stupefacente.

Sempre per porto di armi od oggetti atti ad offendere è stato denunciato in stato di libertà un 38enne sassarese: in suo possesso, durante un controllo al casello autostradale Incisa-Reggello sono stati trovati un coltello lungo 15 centimetri e un manganello con manico in legno di 45 centimetri, nonché 1,5 grammi di marijuana, per la cui detenzione è stato segnalato all’Autorità amministrativa di Firenze.

Per furto, invece, è stata denunciata una donna fermata all’esterno di un esercizio commerciale figlinese dopo che aveva rubato diversi generi alimentari.

Nel corso dei controlli è stata segnalata all’Autorità amministrativa di Arezzo una 22enne di Castelfranco Piandiscò, per possesso di 1,8 grammi di hashish.

 

 

Articoli correlati