02, Febbraio, 2023

E’ Simona Borghesi il nuovo direttore della UOC Radioterapia del Valdarno

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

E’ la dottoressa Simona Borghesi il nuovo direttore della UOC Radioterapia – SO Arezzo – PO Valdarno. Laureata in Medicina all’Università degli Studi di Firenze, la dottoressa Borghesi è specializzata in radioterapia e oncologia medica ed è dal 2019 la responsabile dell’unità Operativa Semplice Interdipartimentale (UOSI) “Trattamenti di alta precisione” all’interno del reparto di radioterapia del presidio ospedaliero del Valdarno.

“Quella della radioterapia- commenta il Direttore Generale della Asl Tse Antonio D’Urso- è una disciplina che guarda sempre al futuro e che richiede oltre ad un approccio nei confronti del paziente oncologico altamente personalizzato un’attenzione costante all’innovazione ed alle nuove tecnologie. Alla dottoressa Borghesi, da parte della direzione aziendale, vanno i migliori auguri di buon lavoro per questa importante sfida che la attende”

“Ringrazio il Direttore Generale e tutta la direzione aziendale per la fiducia riposta nella mia persona- commenta la dott.ssa Borghesi- sono profondamente onorata dell’incarico. Lavorerò con spirito di servizio e grande entusiasmo nell’ottica di proseguire e valorizzare un percorso già tracciato in cui il paziente oncologico e la sua qualità di vita sono al centro della cura, e in questo sarò come sempre sostenuta sia ad Arezzo che in Valdarno da una squadra di Medici, Infermieri, Tecnici di Radioterapia e Fisici Sanitari dalle doti professionali e umane eccezionali. In un approccio moderno e multidisciplinare alla terapia dei tumori, la radioterapia è uno dei trattamenti più importanti ed efficaci offerti ai nostri pazienti, grazie anche a tecnologie all’avanguardia che ci impegneremo a sviluppare e applicare con impegno e dedizione quotidiani”.

Articoli correlati