22, Giugno, 2024

Taglio del nastro a Tosi per i nuovi locali realizzati a servizio dei più giovani

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

Uno spazio per i giovani, per la condivisione di idee e progetti, per la collaborazione con il Comune di Reggello e con gli altri enti del territorio. I nuovi locali realizzati nella frazione di Tosi, negli spazi della ex misericordia, sono stati inaugurati ieri sera: si tratta di una sala multimediale, messa a disposizione delle attività dei ragazzi e per favorire la cooperazione tra i giovani. In particolare, questi locali saranno la base per l’educativa di strada portata avanti dalla Cooperativa Sociale Coopventuno e per i lavori e le riunioni della Consulta delle Politiche giovanili.

Piero Giunti, sindaco di Reggello, ha spiegato: “Sono locali destinati alle politiche giovanili, siamo molto soddisfatti. Abbiamo sfruttato un bando regionale, che ci ha permesso di fare questi interventi mettendo così i giovani al centro”. Jo Bartolozzi, vicesindaco di Reggello, ha aggiunto: “Mettiamo a disposizione questi spazi anche alla neo-costituita Consulta dei giovani, che sarà responsabile con la Coopventuno della gestione di questi spazi”. Adele Bartolini, assessora al sociale: “Con l’apertura di questi locali facciamo avanzare il progetto dell’educativa di strada con Coopventuno, che è accanto ai ragazzi in tutte le frazioni. Con questi spazi mettiamo a disposizione un punto di riferimento in più”. Presenti al taglio del nastro assessori e consiglieri, il vicepresidente della Consulta, Umberto Tucci, e la coordinatrice di Coop21 Monica Panichi.

Glenda Venturini
Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati