05, Febbraio, 2023

Nove diplomati dell’indirizzo Professionale del Varchi ottengono la qualifica di Operatore Socio Sanitario

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

Nove studenti dell’Istituto Professionale Servizi per la sanità e l’assistenza sociale del Varchi di Montevarchi, diplomati nell’A.S. 2021-2022, hanno conseguito la qualifica di Operatore Socio Sanitario e riceveranno il diploma durante una cerimonia pubblica che si svolgerà prossimamente; mercoledì 14 dicembre hanno infatti sostenuto, presso il Centro didattico formativo Azienda USL Toscana sud est di Arezzo, l’esame finale del Corso OSS, frequentato durante il triennio del ciclo Superiore di secondo grado.

Questa interessante e vantaggiosa opportunità è resa possibile, da quattro anni, grazie all’accordo tra ASL, Ufficio Scolastico Regionale e gli Istituti Professionali della Provincia, fra cui anche il Benedetto Varchi, e consente agli alunni di inserirsi facilmente e rapidamente nel mondo del lavoro. Alcuni risultano già impegnati con contratti a tempo indeterminato e molti di loro hanno ricevuto offerte di lavoro nelle Strutture di tipo assistenziale e sanitario del territorio.

Un gruppo di studenti della attuale classe quinta sta terminando le lezioni aggiuntive con i docenti esterni e potrà svolgere da febbraio le prime settimane di tirocinio sanitario presso l’Ospedale Valdarno “La Gruccia”. Dopo aver ottenuto il diploma di Maturità, potranno anche loro affrontare l’Esame per ricevere la qualifica di OSS. La classe quarta, invece, inizierà a gennaio le lezioni esterne per seguire lo stesso percorso.

Particolarmente importante risulta l’esperienza di stage sia presso Enti pubblici e privati sia nei reparti ospedalieri per sperimentare l’applicazione pratica di quanto studiato durante il percorso formativo ma anche per conoscere direttamente le realtà operative e prendere coscienza delle proprie competenze e delle proprie attitudini.

Glenda Venturini
Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati