20, Aprile, 2024

Incisa aiuta Zia Caterina: venerdì la grande cena in piazza a sostegno di “Taxi Milano 25”

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

La comunità incisana si mobilita per sostenere Zia Caterina e il suo taxi: dopo due lunghi anni di stop dovuti alla pandemia, il Circolo Arci di Incisa ha rimesso in moto le proprie iniziative di solidarietà e beneficienza. Venerdì 1 luglio, in piazza Auzzi a Incisa, si svolgerà la grande cena che era diventata un’appuntamento fisso per il territorio, tanto che dal 2016 al 2019 ha permesso al Circolo di donare 40.000 euro al comune di Accumoli colpito dal terremoto del 2016.

Il ricavato della cena di quest’anno andrà invece a sostenere un’altra nobile causa: sarà devoluto infatti all’associazione “Taxi Milano 25”, un’associazione che aiuta i bambini con malattie oncologiche che vengono a curarsi al ospedale Meyer di Firenze; la sua fondatrice è Zia Caterina, che con il suo taxi tutto colorato e pieno di pupazzi si è fatta ormai conoscere in tutta Italia per l’importante opera che svolge a sostegno delle famiglie e dei piccoli.

L’iniziativa di venerdì 1 luglio è organizzata, insieme al Circolo Arci, anche da Auser Incisa, Pro Loco Incisa, Prociv Incisa, Compagnia delle Contrade, CRI Incisa, Centro Commerciale Naturale, Parrocchia di Sant’Alessandro, Amici di Barberino. Prenotazioni al 3355487091. Costo della cena 20 euro adulti, 15 euro bambini dai 5 anni.

Glenda Venturini
Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati