03, Marzo, 2024

“Il giardino dell’albero incantato”, installati a Levane nuovi giochi inclusivi

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

Sono terminati i lavori per la realizzazione dell’area giochi inclusiva all’interno del Parco Fluviale di Levane. Un’area accessibile, sicura ed ecostenibile. Il progetto è stato realizzato grazie al contributo regionale di oltre 11.000 euro ottenuto mediante la partecipazione al Bando “Rigenerazione Toscana”.

“Con questo progetto siamo orgogliosi di dotare la frazione di Levane di uno spazio ludico comune in cui tutti i bambini possono giocare, muoversi, divertirsi e interagire tra loro nella piena sicurezza – spiega il sindaco Nicola Benini – La mancanza di barriere architettoniche e l’installazione di giochi inclusivi permette oggi anche a bambini con disabilità, di fruire di un’area gioco all’aperto”.

L’intervento si inserisce in un piano più ampio di riqualificazione dell’area che costeggia il torrente Ambra e accoglie il parco fluviale. Tra le opere programmate ci sono anche la sistemazione degli accessi da via A. Manzoni, la realizzazione di una palestra per esercizi a cielo aperto, di un’area dedicata al relax e pic nic e altre opere accessorie.

“I bambini che oggi usufruiscono dei nuovi giochi e attrezzature lo fanno in uno spazio che è non solo indistintamente accessibile e sicuro, ma anche sostenibile – spiega l’Assessore Monica Fini – Abbiamo infatti utilizzato materiali ecocompatibili e resistenti nel rispetto dei criteri di sostenibilità ambientale ed economica che ormai contraddistinguono la gran parte dei progetti a cura della nostra Amministrazione”.

Meri Nocentini, responsabile settore manutenzioni del Comune di Bucine

Articoli correlati