06, Febbraio, 2023

Giovanisì in Comune, aperte le candidature per un tirocinio per neolaureati

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

Il Comune di Figline e Incisa ha aperto un avviso pubblico per un tirocinio formativo nel settore della promozione del territorio promosso nell’ambito di Giovanisì, il progetto della Regione Toscana per l’autonomia dei giovani entro i 40 anni. Il tirocinio avrà una durata di sei mesi con possibilità di proroga fino a un anno.

Possono candidarsi neolaureati che abbiano conseguito la laurea triennale o magistrale negli ultimi 24 mesi in materie affini alle finalità del progetto, come Valorizzazione dei territori e turismo, Scienze del turismo, Scienze politiche, Lettere e Filosofia, Scienze della comunicazione, Relazioni pubbliche e materie equiparate. I candidati dovranno essere inoccupati e iscritti a un Centro per l’impiego alla data dell’attivazione del tirocinio.

Lo stage non curriculare sarà retribuito con un contributo mensile di 500 euro e l’impegno minimo richiesto è di 30 ore settimanali in supporto al personale dell’organizzazione. Per presentare la propria candidatura c’è tempo fino alle ore 13 di giovedì 29 dicembre 2022. Le candidature devono essere presentate online, registrandosi e completando la procedura sulla piattaforma https://apps.comunefiv.it/auth. Saranno valutati titoli di studio, curriculum e colloquio, che accerterà gli aspetti attitudinali e motivazionali rispetto all’ambito del tirocinio. Il testo completo dell’avviso pubblico è disponibile sul sito del Comune di Figline e Incisa Valdarno, a questo link. 

Glenda Venturini
Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati