25, Giugno, 2024

Due nuovi seggi elettorali per Rignano: non sarà più necessario chiudere le scuole

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

Nel comune di Rignano non sarà più necessario interrompere le attività scolastiche in occasione delle elezioni: l’Amministrazione ha infatti individuato due nuovi seggi elettorali, fuori dall’ambito delle aule scolastiche, che permetteranno ai cittadini di andare a votare senza più chiudere le scuole, come avveniva finora.

Nel dettaglio, fino ad oggi 5 sezioni elettorali occupavano le aule delle scuole pubbliche, in particolare le sezioni n° 1, 2 e 3 si trovavano presso la scuola dell’Infanzia di Rignano, e le sezioni n° 6 e 7 presso la scuola primaria Don Milani di Troghi. Questo comportava molti disagi poiché occorreva interrompere la didattica per tutto il tempo necessario al voto, e all’allestimento oltre allo smontaggio dei seggi.

L’Amministrazione comunale ha deciso dunque di spostarne l’ubicazione. Dopo averne discusso con il Dirigente Scolastico e a seguito dei sopralluoghi dell’ufficio tecnico è stato stabilito che le sedi di seggio saranno d’ora in poi così collocate:

  • Sezioni 1,2,3 – nei locali al piano terra della scuola media “G. Papini” destinati ad attività di laboratorio, via della Pieve 70/A.
  • Sezioni 6 e 7 – nella palestra e stanze attigue all’interno del plesso scolastico “Don Milani” nella frazione di Troghi, via Fiorentina 37.

Le due nuove sedi sono facilmente accessibili agli elettori, hanno tutti i requisiti di idoneità previsti dalle normative e garantiscono la non interruzione dell’attività scolastica.

Glenda Venturini
Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati