25, Maggio, 2024

Cessate il fuoco. Costruiamo la pace’. Domani la manifestazione a San Giovanni Valdarno: un appello alla solidarietà internazionale

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

Nel cuore di San Giovanni Valdarno, un grido di pace si leva nel tentativo di porre fine alle violenze che affliggono il mondo. Sabato 13 aprile, alle ore 15:30, in Piazza Masaccio, si terrà una manifestazione organizzata dal “Comitato per la pace Valdarno”, con l’obiettivo di chiedere un cessate il fuoco immediato e l’avvio di negoziati per raggiungere una Conferenza internazionale di Pace.

L’iniziativa, intitolata “Cessate il fuoco. Costruiamo la pace”, mira a coinvolgere il Governo Italiano, l’Unione Europea e l’ONU affinché favoriscano il dialogo e le soluzioni diplomatiche per risolvere i conflitti nel mondo. Si chiede un’immediata sospensione di tutte le guerre, il disarmo e l’allocazione delle risorse verso la spesa sociale, sanitaria e l’istruzione anziché verso la produzione di strumenti bellici.

Con più di 50 conflitti in corso nel mondo, l’urgente necessità di agire per la pace è più evidente che mai. La manifestazione sarà caratterizzata da interventi delle varie associazioni e partiti presenti, uniti nell’appello per un futuro libero da violenza, odio e guerra.

Per ulteriori informazioni e contatti, è possibile scrivere a valdarnoperlapace@libero.it o visitare i profili social del “Comitato per la Pace Valdarno” su Facebook e Instagram.

 

Articoli correlati