23, Maggio, 2024

Centri estivi, aperte le iscrizioni: opportunità da 3 a 14 anni. Confermati i voucher per l’abbattimento delle tariffe

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

Si aprono oggi le iscrizioni ai Centri estivi organizzati sul territorio del Comune di Figline e Incisa, insieme alle associazioni, per bambini e ragazzi, per garantire una varia offerta di attività sportive, ludiche, laboratoriali e didattiche nel periodo di sospensione dell’attività scolastica, abbattendo al tempo stesso le tariffe. Sei sono le associazioni del territorio coinvolte e selezionate tramite avviso pubblico: Atletica Futura, Conkarma, GSC (Gruppo sport e cultura), Ideal Club Incisa, OratoriAmo e Associazione Salve! Health to Share. Le domande di iscrizione andranno presentate direttamente alle Associazioni organizzatrici, attraverso i contatti da queste indicati.

Per le famiglie residenti nel Comune di Figline e Incisa con Isee inferiore ai 30mila euro sarà possibile richiedere, fino al 10 giugno, i voucher, compilando il modulo di domanda attraverso il portale online al link https://apps.comunefiv.it/auth. L’Amministrazione ha stanziato per questo un fondo da 20mila euro. Sarà possibile ottenere un massimo di tre voucher (uno a settimana) del valore di 50 euro ciascuno per ogni figlio.

Anche per quest’anno è previsto un centro estivo riservato alla fascia 7-14 anni. A curarlo sarà LeGO, cooperativa sociale, che propone due settimane di attività completamente gratuite, da fine agosto a inizio settembre, incluse in “Spazi Infiniti” (progetto nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile di cui il Comune è partner). Potranno partecipare un massimo di 30 bambini e ragazzi, che saranno impegnati in attività e laboratori di educazione civica e ambientale, anche all’aria aperta.

Sono già attive anche le iscrizioni anche per la fascia 3-6 anni: attività organizzata direttamente dal Comune e gestita da LeGO. In questo caso il costo è già calmierato (100 euro a settimana, pasto e trasporto incluso). Le attività si svolgeranno tra il 3 luglio e il 4 agosto per un totale di cinque settimane.

Info, contatti, schede delle attività, costi e date di svolgimento di tutti i centri estivi sono disponibili a questo link: https://bit.ly/3HXpt99

“È confermata anche per quest’anno un’ampia offerta di Centri estivi – commenta l’assessora alla Scuola Francesca Farini – il Comune ha deciso di organizzare direttamente i centri estivi per i bambini tra i 3 e i 6 anni, proprio per la delicatezza di quella fascia d’età, attraverso una cooperativa di educatori. Al tempo stesso si è deciso di aiutare le famiglie a sostenere le spese con un fondo di risorse comunali per i voucher. L’Amministrazione comunale anche quest’anno conferma l’attenzione e l’importanza dei servizi per le famiglie e le attività rivolte a bambini e ragazzi nel periodo estivo con un investimento di quasi 70mila euro. Voglio ringraziare tutte le associazioni che hanno partecipato al bando del Comune permettendo così l’adozione dei voucher che abbatteranno le tariffe”.

Glenda Venturini
Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati