29.08.2015  00:17

Referendum abrogativo: consegnati i moduli per la raccolta firme. Al via a settembre

di Monica Campani
Entra nel concreto l'iter burocratico per il referendum abrogativo della legge regionale sul riordino del servizio sanitario. Da settembre al via le firme


Sono stati consegnati in Regione i moduli per la raccolta delle firme. L'iter burocratico per il Referendum abrogativo della legge regionale sul servizio sanitario entra nel vivo. Il Comitato per la sanità pubblica è soddisfatto.

Dai primi giorni di settembre, dunque, i cittadini potranno mettere la propria firma per indire il Referendum che dovrà annullare la legge sulla sanità regionale. Ne occorrono 40.000.

Gavino Maciocco, professore universitario al Dipartimento di salute pubblica di Firenze, esperto in politiche sanitarie e salute globale, direttore della rivista Salute e Sviluppo e  membro del Comitato scientifico della rivista Prospettive Sociali e Sanitarie, spiega.
 


Per saperne di più il 15 settembre a San Giovanni si terrà un incontro con i cittadini.

Cronaca / Sociale

 
comments powered by Disqus
Roberto Riviello
Controcorrente
Forse ce n’eravamo dimenticati, in questi ultimi an...
Julian Carax
Un.Dici
Non è da tutti — almeno a queste latitudini — il privileg...