01.06.2017  18:54

"E..state con noi", centri estivi per i bambini delle elementari. E poi i corsi di nuovo

di Monica Campani
I centri sono organizzati dall’associazione di promozione sociale conkarma con il patrocinio e il cofinanziamento del Comune di San Giovanni Valdarno. I corsi di nuoto si terranno alla piscina 'Valdarno' di Terranuova


commenti

Data della notizia:  01.06.2017  18:54

"E..state con noi": sono i centri estivi per bambini delle elementari a San Giovanni. Organizzati dall’associazione di promozione sociale conkarma, con il patrocinio e il cofinanziamento del Comune, si svolgeranno nella sede della scuola “G. Rodari” al Ponte alle Forche.

Saranno suddivisi in due turni: dal 3 al 7 luglio e dal 10 al 14 luglio. Il centro, aperto dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 16.30, sarà strutturato con una giornata tipo che darà spazio a laboratori di arte, musica, sport, natura e giochi. Su richiesta potrà essere effettuato il servizio di prolungamento orario se ci sarà un numero minimo di adesioni e con il pagamento di un supplemento sulla quota di iscrizione.

I corsi di nuoto, invece, sono rivolti ai bambini e ai ragazzi della scuola primaria e primaria di secondo grado. Si svolgeranno presso la piscina “Valdarno” a Terranuova Bracciolini, dal 19 giugno al 14 luglio e saranno così suddivisi:

1° turno: 19-23 giugno, mattina ore 11.00-13.00, pomeriggio 15.00-17.00;

2° turno: 26-30 giugno, mattina ore 11.00-13.00, pomeriggio 15.00-17.00;

3° turno: 3-7 luglio, mattina ore 11.00-13.00, pomeriggio 15.00-17.00;

4° turno: 10-14 luglio, mattina ore 11.00-13.00, pomeriggio 15.00-17.00.

La quota di iscrizione al corso è di euro 30.00 a settimana, per un massimo di 30 posti disponibili per corso. Il servizio di trasporto sarà a carico del Comune. Le iscrizioni possono essere effettuate, dal 5 al 15 giugno, presso il Punto Amico del Comune di San Giovanni.

 

 

 

 

Sociale

 
comments powered by Disqus
Alessio Bigini
Alessio Bigini Software/Electro Lab
Ciao a tutti, in questo articolo andremo a recensire un n...
Roberto Riviello
Controcorrente
Chi avrebbe mai pensato che una statua raffigurante Gabri...