09, Dicembre, 2022

Fine settimana di festival ed eventi nel Valdarno

Più lette

In Vetrina

VENERDì 30 SETTEMBRE

Montevarchi – Paleofest: Festival della preistoria, organizzato dall’Accademia valdarnese del Poggio, Museo Paleontologico di Montevarchi. Dopo due anni di restrizioni pandemiche, il Festival riprende i suoi spazi nel Chiostro di san Lodovico, nelle vie e piazze del centro storico di Montevarchi, presso la Ginestra – Fabbrica della Conoscenza ma anche in luoghi significativi del paesaggio valdarnese. Venerdì, Esperienze- alle 17.00, Spazio Soci Coop.fi Montevarchi, Gli amici del Museo -Laboratorio per bambini a cura del Settore Educativo del Museo Paleontologico di Montevarchi.

Figline Incisa – THiNK – Festival della cultura digitale, la rassegna dedicata all’innovazione e alle possibilità offerte dalle nuove tecnologie, per promuovere un cambiamento consapevole. Saranno quattro i temi chiave della seconda edizione: food, fashion, digital job e gaming. Venerdì 30 settembre a Palazzo Pretorio, alle 16, con il workshop “What I Eat in A Day: perché ci interessa sapere cosa mangiano gli influencer?”: il cibo è diventato negli ultimi anni un tema cult nella comunicazione, un fenomeno che merita di essere indagato insieme a Silvia Pezzoli, ricercatrice e docente di Media e società all’Università di Firenze, Aurora Caporossi dell’associazione Animenta e Fabio Ferrantino, docente dell’Isis Vasari e content creator. Anche la creatività si fa online. Come? L’artista e creative mentor Enrica Mannari, insieme a Sara Tassi, stilista figlinese fondatrice di MaisonTrentanove raccontano il percorso sul web delle loro creazioni nell’incontro “Impara l’arte… e postala online!”, alle 17.30. A seguire, dalle 18, il workshop “L’informazione giornalistica al passo dei giovani”, un viaggio nel mondo dei nuovi modi di fare informazione, con il professor Carlo Sorrentino, presidente della Scuola di Scienze Politiche “Cesare Alfieri” dell’Unifi, e Riccardo Haupt di Will Media. La rivoluzione digitale cambia anche il mercato del lavoro.

Montevarchi – Mahmutt, l’associazione insediata nell’edificio del Politeama, riapre le porte e inaugura la stagione invernale. Il primo spettacolo che ospiterà sara venerdì 30 settembre: Walkabout un progetto di Sonia Antinori e Lucia Baldini con le musiche di Arlo Bigazzi.

 

SABATO 1 OTTOBRE

Montevarchi – Paleofest: Festival della preistoria, organizzato dall’Accademia valdarnese del Poggio, Museo Paleontologico di Montevarchi.  Scoperte – alle 10.30 a Cavriglia, escursione all’area ex miniera di Castelnuovo del Sabbioni A cura di Centro di GeoTecnologia, Università di Siena. Sempre alle 10.30 presso la Ginestra Fabbrica della Conoscenza, Biblioteca Comunale dei Ragazzi – Sulle tracce degli antenati Letture a cura de 1 Seminallari ed attività con i Volontari del Servizio Civile Regionale alla scoperta della vita nella Preistoria. per famiglie con bambini e ragazzi do 4 a 10 omi (due turni in contemporaneo, uno per etó 4-6, uno per eto 7-10). Nel pomeriggio, alle ore 15.00, Museo Paleontologico “I segreti del restauro” –  Visita guidata con Antonello Aquiloni, restauratrice del Museo. Alle 16.30, Sala Grande dell’Accademia e diretta social: “Nel mundus subterraneus: narrazioni a tecniche lontane” – Incontro con Vittorio Marchis Politecnico di Torino. A concludere, alle ore 18.30, Chiostro di San Lodovico Suoni dalla Praistoria – A cura di Archeologia Sonora Sperimentale di Francesco Landuca: spettacolo musicale per bambini e famiglie.

 Piandiscò – Fiera degli uccelli da richiamo. Alle 16.30 giochi per bambini presso la tensostruttura e dalle ore 20.00 cena delle contrade piandiscoesi e consegna delle maglie.

Figline Incisa – THiNK – Festival della cultura digitale, la rassegna dedicata all’innovazione e alle possibilità offerte dalle nuove tecnologie, per promuovere un cambiamento consapevole. Saranno quattro i temi chiave della seconda edizione: food, fashion, digital job e gaming. Sabato 1° ottobre alle 14.30 sarà al Teatro Garibaldi di Figline insieme agli studenti dell’alberghiero dell’Istituto Vasar Chiara Maci – Mentre sui social, e in particolare su Instagram, diventa @chiarainpentola: l’amica della porta accanto, che ti fa entrare a casa sua, ti presenta la sua famiglia, ti dà buoni consigli di lifestyle ma, soprattutto, ti passa le sue ricette. Sabato 1° ottobre, quattro appuntamenti per capire in che modo. Il primo (ore 11.30, a Palazzo Pretorio) con 42 Firenze, scuola di programmazione che promuove percorsi di studio per la formazione di professionisti digitali ispirandosi al mondo dei videogiochi. A Villa Casagrande, alle 15, si parla invece de “Le nuove sfide del turismo digitale” insieme a Gabriele Colzi, content creator premiato come “Iger Of the Year”, Valentina Ferrari di Blinkoo, la community dedicata alle esperienze di viaggio, Costanza Giovannini di Fondazione Sistema Toscana e Giampaolo Bianchi fondatore di EquaZone, il primo social network per il welfare diffuso. Nel pomeriggio, un focus sulla moda: prima una visita all’atelier di MaisonTrentanove, per il laboratorio “Crea, scatta e condividi” (alle 17, su prenotazione). Poi il workshop curato da Polimoda, dal titolo “Come la tecnologia può dare ancora più valore alla qualità produttiva della moda?” (ore 18, Palazzo Pretorio). Discorso solo sospeso fino al giorno dopo.

Montevarchi -Si svolgerà sabato 1° ottobre nel centro storico della città,  la prima edizione della manifestazione “La ruota della solidarietà”, un evento promosso dal Rotary Club Valdarno, dall’Associazione Nazionale Cuochi, dal Dipartimento Solidarietà ed Emergenze (DSE) in collaborazione con l’Amministrazione Comunale. Ecco il programma completo della giornata: ore 10.00 su via Roma inizio festa con le associazioni di volontariato del Valdarno e apertura gonfiabili in piazza Vittorio veneto. Ore 12.00 in piazza Varchi apertura “Cucina Italia“, pranzo a cura D.S.E. Cuochi e alle 14.30 in Palazzo del Podestà conferenza con il sindaco Silvia Chiassai Martini, il presidente della Confederazione Nazione delle Misericordie Giani Domenico, il presidente Nazionale Dipartimento Solidarietà Emergenze (D.S.E.) Cuochi Roberto Rosadi e i rappresentanti del Rotary club. Modera Antonella Di Tommaso. Alle 16.00 in piazza Varchi dimostrazione cinofila a cura del Centro Carabinieri Firenze; ore 18.00 in piazza Varchi apertura “Cucina Italia“, cena a cura D.S.E. Cuochi; ore 21,30 al Circolo Stanze Ulivieri spettacolo teatrale ad ingresso libero Durante la festa in Piazza Varchi si alterneranno momenti di musica dal vivo a cura di Massi Fruchi.

San Giovanni – Dedicata ai più piccoli Il piccolo Masaccio e le Terre Nuove  per famiglie con bambini 4/7 anni:si apre con il video animato che racconta di un bambino come altri, Tommaso (che diventerà il pittore Masaccio), intento a colorare nella sua dimora e distratto da rumori improvvisi: la cittadina è in subbuglio perché sotto assedio. Così, incuriosito, sale sulla torre del palazzo di governo per avere uno sguardo d’insieme e si trova in compagnia del Vicario, con il quale ha modo di guardare la città in cui vive con un’attenzione nuova. Al termine i partecipanti saranno coinvolti in una breve attività in mostra.

GavilleProseguono i festeggiamenti per i 30 anni del Gruppo Sport e Cultura. Sabato 1° ottobre il “Ritorno al futuro” della società sportiva, con un’intera giornata di corsi e dimostrazioni aperte a tutti in due palestre contemporaneamente, per mettersi alla prova con le tante discipline che il Gruppo organizza durante la stagione sportiva. A Incisa, nella palestra di via Olimpia, prove aperte di Spartan System alle 10, Yoga alle 11, ginnastica di mantenimento alle 15, Step alle 15.30, Zlatin alle 16, Pilates alle 16.30, Synchro Latin alle 17, Total Body alle 17.30 e Latino-americano a coppie alle 18. A Figline, nella palestra di via Roma 17, si parte alle 11 con il Functional Training, poi aerobica e zero alle 12, allenamento funzionale alle 15, Tonic Abd alle 16 e ginnastica di mantenimento alle 17. Per tutta la giornata, esibizioni anche all’aperto e un gadget in omaggio ai partecipanti.

DOMENICA 2 OTTOBRE 

Piandiscò – Fiera degli uccelli da richiamo. Alle ore 7, apertura della fiera e fino alle 9.30 visita della giuria dei soggetti in gara; alle ore 11.00 Messa e alle 11.45 premiazione degli uccelli in gara. Alle 15.00 benedizione del canapo e pesa dei tiratori in Piazza Indipendenza. Alle 16.30 tiro alla fune delle contrade e conclusione con la merenda\cena dalle 18.30.

Montevarchi – Paleofest: Festival della preistoria, organizzato dall’Accademia valdarnese del Poggio, Museo Paleontologico di Montevarchi. Alle 9.00, Reggello: escursione guidata nelle balze del Valdarno, a cura di Vagomondo Trekking. Alle10.30, Piazza Varchi e via Poggio Bracciolini: apertura area musei. Alle 11.00, Museo Paleontologico: segreti delle collezioni,  visita guidata con Marco Rustioni curatore scientifico del Museo. Dalle 15.00 alle 18.00, area educazione nel Chiostro di San Lodovico e alle 16.00, Sala Grande dell’Accademia e diretta social ” Il Museo si mette in Gioco. Tecnologie, pubblici e arti del XX secolo.” Incontro con Fabio Viola, gamification designer. A chiusura del festival, alle 18.00, Sala Grande dell’Accademia e diretta social -Dibattito sullo paleoorteje premiazione della seconda edizione del Premio italiano di Palecarte”, concorso di produzioni artistiche e ricostruzioni preistoriche, in collaborazione con Associazione APP e Società Geologica taliana.

Figline Incisa – THiNK – Festival della cultura digitale, la rassegna dedicata all’innovazione e alle possibilità offerte dalle nuove tecnologie, per promuovere un cambiamento consapevole. Saranno quattro i temi chiave della seconda edizione: food, fashion, digital job e gaming.  Domenica 2 ottobre si parte alle 10, a Palazzo Pretorio, con Hegoplan, la piattaforma che funziona come un camerino digitale, dove l’utente si inquadra con lo smartphone e il software crea un suo avatar preciso al centimetro, sul quale indossare abiti, provare taglie e tessuti diversi. I suoi sviluppatori presentano “Il futuro digitale del retail”. Alle 11.30 lo sviluppatore Giulio Cesare Pacchiarotti si metterà all’opera per il workshop “Come nasce un videogioco?”, provando a dimostrarlo dal vivo. Sarà poi Ginevra Fenyes, attrice, comica e content creator, a svelare tutti i trucchi su “Come creare contenuti che spaccano con lo smartphone”, l’incontro conclusivo del programma di Palazzo Pretorio. Dalle 17, tutti ospiti di Casa Surace. Nata nel 2015, quasi per scherzo, dall’idea di un gruppo di amici e coinquilini, da allora è cresciuta fino a diventare una famiglia allargata da più di 4 milioni di fan sul web.

Gaville – Gaville festeggia l’arrivo della stagione delle castagne e delle foglie ingiallite con il “Mercato d’autunno”, in programma di domenica 2 ottobre, con i prodotti di agricoltori e artigiani del territorio.Alla Pieve di San Romolo e la Casa della civiltà Contadina ci saranno per tutta la giornata anche giochi e laboratori didattici per bambini ispirati alla tradizione dei nostri nonni, dimostrazioni e prove dal vivo degli antichi mestieri. Alle 13, al Circolo Arci di Gaville, il pranzo tipico toscano (prenotazioni al 338.4442564). Si prosegue nel pomeriggio con la presentazione della mostra “Il cielo in una stanza”, personale di pittura di Armando Fontana. Alle 15.30 il laboratorio “Conoscere i peperoncini” con Carla Giusti, alle 15.30 si va alla scoperta dell’arte del macellaio con Lorenzo Pampaloni. In programma anche due visite guidate gratuite: alla Pieve di Gaville, alle 16, con Mario Morganti, e alla Casa della Civiltà Contadina, alle 16.30, con Antonella Bizzarri. Per entrambe, prenotazioni al 328.1792934. Un’iniziativa organizzata da Casa della Civiltà Contadina, Circolo Arci Gaville e Parrocchia di San Romolo, con il patrocinio del Comune di Figline e Incisa Valdarno.

Loro Ciuffenna – Sostenibilità e Responsabilità – Alle 10.00-Piazza G. Matteotti “Apertura stand Agenda ONU 2030” apertura degli stand dedicati ad ognuno del 17 obiettivi sulla sostenibilità dell Agenda ONU 2030; ore 10.30 Auditorium Comunale. “Prato Magno story” storia del periodico della comunità di Loro Guffenna, dalla sua fondazione, ad oggi attraverso le sue copertine “Prato Magno Premia cerimonia di premiazione dei vincitori. Alle ore 15.00 Piazza G. Matteotti: “Stand Agenda ONU 2030” stand dedicati ad ognuno dei 17 obiettivi sulla sostenibilità dell’Agenda ONU 2030; alle 15.30 – Auditorium Comunale – “Convegno sulla Sostenibilità: presentazione di esperienze e buone pratiche sostenibili, con intervento del Presidente della Regione Toscana Eugenio Grant. Interverranno: Moreno Botti (Sindaco di Loro Ciuffenna) Nicola Benini (Presidente Distretto Rurale), Angelo Barone (Consulta nazionale Distretti del Cibo), Elisabetta Giudrinetti (Borghi più Belli d’italia) Rebeca Gomez (Polo Lionello Bonfanti), Lorenzo Gentile (Ass Santo Natale), Paolo Schiatti (Carta dei Valori del Pratomagno), Serena Stefani (Consorzio di Bonifica), Ruggero Lensi (UNI) Pietro Marcaccio (QualitàComuni ), Simone Tartaro (ARRR-Comunità Energetiche).

Articoli correlati