28, Giugno, 2022

Conferenze ed eventi del fine settimana in Valdarno

Più lette

In Vetrina

VENERDì 17 GIUGNO

SABATO 18 GIUGNO

Montevarchi – Sabato 18, ore 17:30, Chiesa dei Santi Tiburzio e Susanna a Perelli:“Don Lorenzo Milani. Un ‘magistero’ ritrovato”. Conferenza di Don Alessandro Andreini (Comunità di San Leolino, Panzano) a conclusione del quarto ciclo di incontri su “Visionari e/o Profeti”. L’appuntamento è realizzato in collaborazione con l’Associazione per la Valdambra e la Parrocchia Sant’Apollinare di Bucine.

Figline Incisa – “La notte blu” alla Massa torna il 18 e il 19 giugno per la sua 7° edizione. Più che una notte, una due giorni ricca di iniziative nella frazione alle porte di Incisa, a partire dal pomeriggio di sabato con l’apertura degli stand gastronomici e l’esibizione del gruppo arcieri “I diavoli di Annibale”. A seguire, musica con Dj Luzi e serata danzante con l’orchestra Argento vivo. A Matassino torna “Mercanzie in piazza”, il mercatino dell’artigianato, antiquariato e collezionismo organizzato da Proloco Marsilio Ficino e Studio Immagine, un’occasione per scoprire tanti oggetti unici curiosando tra i banchi in piazza Don Minzoni. Il mercatino sarà allestito per tutta la giornata di sabato 18 giugno. Si recupera anche il trekking all’anello di Camaldoli, in Casentino, programmato per la settimana scorsa e poi rinviato a sabato 18 giugno. Un’iniziativa nell’ambito del ciclo di escursioni organizzate dalla Polisportiva Rugiada in collaborazione con il Cai di Pontassieve e il Gruppo trekking di Bagno a Ripoli, con il patrocinio anche del Comune di Figline e Incisa Valdarno. Ritrovo al parcheggio del campo sportivo di Pontassieve alle ore 9. Per informazioni: info@polisrugiada.org.

San Giovanni Valdarno – R.i.s.Va in musica sotto le stelle – Nella settimana dedicata alla Festa della musica, sabato 18 giugno, alle 21 in piazza Masaccio, si terrà il concerto dell’ensemble orchestrale e si esibirà il coro delle scuole del Valdarno. Un grande evento musicale che avrà come protagonisti gli studenti delle 16 scuole che fanno parte della rete R.i.s.Va in musica. R.i.s.Va in musica è la rete nata dalla collaborazione tra i Licei Giovanni da San Giovanni, scuola capofila, gli altri plessi scolastici del comprensorio e tutte le amministrazioni comunali del territorio al fine di realizzare un’unità di vallata intorno ai temi della musica e dell’arte in generale. Fruire e fare musica occupano infatti uno spazio considerevole nella vita di bambini, adolescenti e giovani, mentre il tempo e lo spazio della pratica musicale nella scuola risultano ancora carenti e marginali.

Cavriglia – Sabato 18 giugno dalle 8 alle 16 si apriranno nuovamente le porte dell’Area Mineraria Enel a Santa Barbara a ciclisti, podisti e camminatori. Sabato 18 giugno il circuito di Bellosguardo e l’area mineraria Enel di Santa Barbara nel comune di Cavriglia saranno nuovamente il cuore dell’iniziativa organizzata insieme ad Enel, Comune di Cavriglia, Confcommercio, Savini, Bellosguardo Sporting Club, E-Bike Tuscany Tour, Coop Bucine, Generali San Giovanni Valdarno e Banca del Valdarno. Il Roseto Botanico Gianfranco e Carla Fineschi, in collaborazione con il Comune di Cavriglia, ospiterà un concerto pianistico il prossimo sabato, 18 giugno, alle ore 18.30. Il concerto vedrà impegnati al pianoforte il Maestro Stefano Micheletti, già docente al Conservatorio di Musica ‘Santa Cecilia’ di Roma, e, per il commento storico, musicale e artistico, il Maestro Guido Zaccagnini, curatore della rubrica ‘Piano Pianissimo’ di Rai5 e critico musicale di Rai Radio3.

DOMENICA 19 GIUGNO

Bucine – Secondo appuntamento del ciclo di INCONTRI DI ARTE E STORIA 2022 domenica 19 giugno alla Pieve di S. Giovanni Battista a Galatrona – Petrolo alle ore 17,00 con un intervento di Lucia Fiaschi, presidente Associazione D’Arno Amici dei Musei e dei Monumenti del Valdarno Superiore, dal titolo “Le opere di Giovanni della Robbia nella Pieve di Glatrona. Approfondimento delle tematiche affrontate nel volume ‘Arte e restauro a Bucine’”.Seguirà un Concerto dell’Accademia Musicale Valdarnese con un intervento del giovane pianista Davide Manganelli e un recital pianistico di Alberto Lodoletti.

Figline Incisa – “La notte blu” alla Massa – Domenica mattina si comincia alle 8.30 con il raduno della Vespa, poi pranzo in piazza e il ritorno dell’antico gioco della Rulla, alle 15. Alle 17 l’esibizione del Centro studi danza di Cristina Borgia, poi di nuovo musica e balli dalle 21 con Sheila live music group. Per tutta la giornata è in programma anche il mercatino dell’antiquariato e dell’artigianato. In più, giochi per grandi e bambini, musica, apericena e degustazioni. Un’iniziativa organizzata dalla Contrada La Massa e la Proloco Aldo Caselli di Incisa, con il patrocinio del Comune di Figline e Incisa Valdarno. Domenica 19 giugno, in piazza Marsilio Ficino, un’estemporanea di pittura tutta dedicata al centro storico di Figline. Iscrizioni dalle 8.30, consegna delle opere alle 17.30 a Palazzo pretorio e premiazione alle 18. In palio premi in denaro e targhe ricordo. L’iniziativa è organizzata dalla Proloco Marsilio Ficino di Figline, con il patrocinio del Comune di Figline e Incisa Valdarno.

Figline – Domenica pranzo collettivo al fresco di Torsoli per ringraziare il Calcit del defibrillatore. In occasione della consegna del defibrillatore donato dal Calcit Valdarno Fiorentino, la parrocchia figlinese di San Biagio ha organizzato un pranzo in collina per ringraziare l’associazione Onlus. L’appuntamento è programmato per le ore 13 di domenica 19 giugno 2022 nei pressi di Torsoli, la frazione del comune di Greve in Chianti posta sul crinale che sovrasta l’abitato di Lucolena. Fra l’altro, tra meno di un mese, la stessa frazione di Torsoli ospiterà una commovente cerimonia organizzata dall’Aeronautica Militare per ricordare i quarant’anni dalla tragedia del luglio ’82, quando l’Hercules G222 Mass appartenente alla 46esima Aereobrigata di Pisa, si schiantò sul Monte San Michele durante le operazioni antincendio, causando la morte dei quattro membri dell’equipaggio.

Loppiano – Inaugurazione del parco giochi “Nicolas Crivelli”. Il nuovo parco giochi di Loppiano, messo a disposizione di tutta la cittadinanza, viene inaugurato domenica 19 giugno alle 10.30, alla presenza della sindaca di Figline e Incisa Valdarno Giulia Mugnai. Si trova a valle del Salone San Benedetto, ospita altalene, un cavalluccio a molla, una palestra esagonale, una torre e un percorso ginnico. Ogni gioco è realizzato con materiali sostenibili. Intorno, da poco messe a dimora, alcune piante di leccio, cipresso, sughera e tiglio. Costruito grazie alla generosità di tanti bambini e adulti, il nuovo parco giochi di Loppiano vuole proporre un’esperienza di gioco inclusivo e accessibile a tutti.

Cavriglia – Inaugurazione del Simposio Pietra Sublime alle 17 nel Borgo di Castelnuovo d’Avane. Interverranno: Il Presidente della Regione Eugenio Giani, il Sindaco di Cavriglia Leonardo Degl’Inocenti o Sanni.Con l’accompagnamento musicale delle filarmoniche “U.Giordano” di Cavriglia e “G.Verdi” di Montegonzi.

San Giovanni Valdarno – Domenica 19 giugno presso l’Oratorio Don Bosco di San Giovanni Valdarno si terrà un evento organizzato da USL Toscana Sud-Est, Coeso-Sds Grosseto, Comune di San Giovanni, Università di Siena, Oxfam Italia, Vita da Vicolo, Materiali Sonori. L’incontro fa parte del progetto FAMI “Samedi, capaci di curare in rete oltre le barriere culturali” che negli ultimi due anni ha coinvolto i cittadini stranieri del territorio valdarnese. con lo scopo di diffondere informazioni sui servizi sanitari di Salute Mentale e Dipendenze (SERD) per facilitarne l’accesso e migliorare le capacità di presa in carico e le competenze interculturali dei servizi stessi. Tra colori, sapori e suoni dal mondo scopriremo la ricchezza del nostro territorio ospitale e accogliente, che unisce popoli diversi in progetti socio-sanitari all’avanguardia. Dalle ore 17 inizieremo con un momento di musiche dal mondo e rap con artisti da Albania, India, Nigeria e Italia: Ev Uwa, Lango & Klaudio VVS con Roberto Biondi, Supersonico DJ, Bhai Gurwinder Singh, Bobo.
Alle ore 20 verrà offerto ai presenti una piccola degustazione di cibi dal mondo e a seguire, ore 21.30, verrà proiettato il film “The Harvest” di Andrea Paco Mariani (Smk Factory) realizzato con la comunità sikh dell’Agro pontino.

Articoli correlati