03, Marzo, 2024

Liste civiche sangiovannesi: “Opere importanti che devono essere ancora portate a termine”

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

Sul piano triennale delle opere pubbliche del Comune di San Giovanni entra nel merito il gruppo Liste civiche sangiovannesi. Attenzione puntata sulle scuole Masaccio e Marconi e Cinema Teatro Bucci.

Daniele Marzi, Liste civiche sangiovannesi: “Siamo critici su tutti i piani triennali presentati da questa amministrazione perchè di fatto quelli che vengono enunciati con milioni di euro sono riconducibili a interventi presenti da diversi anni, per esempio quelli per la scuola Marconi e Masaccio con 4 milioni di euro che in quattro anni si muovono. Quelli presentati qualche anno fa e nell’ultimo Consiglio comunale ci dicono che saranno realizzati nel 2025. Un altro che ci pace sottolineare è quello della palestra comunale, 500mila euro fermi da 15 anni sui quali noi abbiamo chiesto una commissione d’inchiesta che non ci è stata riconosciuta. Poi il cinema Bucci, milioni di euro spesi e adesso il sindaco Vadi dice che ancora si stanno facendo lavori per demolire, cosa? i lavori già fatti? Si spendono altri 4 milioni di euro per finire l’opera. Anche in questo caso abbiamo chiesto due commissioni d’inchiesta e non ci sono state riconosciute. Sono soldi pubblici che dobbiamo capire come sono spesi e come recuperarli. Infine alcuni interventi legati al Pnrr: una scuola, la Rosai Caiani, dove doveva essere già iniziato l’iter di lavorazione ancora, invece, non è partito niente”.

Lisa Vannelli: “Si tratta di opere rimandate di anno in anno. Si tratta di opere importanti che dovranno essere portate a termine in tempi brevi”.

Articoli correlati