26, Settembre, 2022

Preliminare di Coppa Italia, il Terranuova Traiana battuto a Scandicci ma solo ai calci di rigore

Più lette

Si è conclusa al turno preliminare l’avventura nella Coppa Italia di serie D per il Terranuova Traiana, sconfitto a Scandicci 5-4 ai calci di rigore. 

Al termine dei tempi regolamentari il punteggio era di 1-1 con entrambe le reti nel corso della ripresa: al 4′ il vantaggio dei padroni di casa con Akammadu, al 20′ il pareggio dei valdarnesi a firma di Sacconi.

Il risultato nei tempi supplementari non è cambiato e così a decidere chi avrebbe passato il turno e sfidato domenica prossima il Prato sono stati  i calci di rigore, con lo Scandicci che dagli undici metri più preciso del Terranuova Traiana, con gli errori di Ceppodomo e Sestini risultati decisivi.

Articoli correlati