02, Dicembre, 2022

Podio interamente italiano nell’edizione 2022 del “Capodanno di corsa”

Più lette

In Vetrina

Circa duecento podisti hanno preso parte all’edizione 2022 del “Capodanno di corsa”,  gara  organizzata dai Veterani sportivi con la collaborazione dell’Atletica Sangiovannese e il patrocinio dell’amministrazione comunale che, dopo l’annullamento dello scorso anno causa pandemia, è tornata in calendario.

Come sempre si è gareggiato su una distanza di poco inferiore ai  tredici chilometri e mezzo, per un podio sia al maschile che al femminile tutto italiano; cosa questa che non accadeva da diversi annii.

Fra gli uomini, con il tempo di 41’49” ha vinto  Bedlu Valgimigli  (Giglio rosso Firenze) al secondo posto distanziato di oltre un minuto Massimo Mei (Atletica Castello) quindi terzo a quasi  minuti dal primo Emanuele Graziani (Up Policiano).

In campo femminile la più veloce è stata Silvia Tamburi  (Avis Perugia), diciannovesima assoluta con il tempo di 47’11”, molto distanti ma sul podio Valentina Mattesini (Up Policiano) e Marcella Municchi (Mastergross).

Articoli correlati