27, Novembre, 2021

Per il Montevarchi niente da fare con il Pontedera, che vince 3-0

Più lette

Giornata storta per il Montevarchi, battuto 3-0 da un Pontedera apparso in buona forma e capace di approcciare meglio una partita non facile.

Tutto è successo in pratica nel corso del primo tempo, a fronte di una ripresa nella quale le emoziomo non sono state molte. Dopo soli otto giri di orologio la squadra di casa è passata in vantaggio  su calcio di rigore trasformato da Magnaghi, mettendo in discesa la partita per i suoi.  Al 35′ il Montevarchi ha avuto un ghiotta opportunità per pareggiare:  Shiba ha fermato in maniera  fallosa Jallow, per il direttore di gara è stato calcio di rigore,  sul dischetto è andato  Gambale ma il suo tiro dagli undici metri è stato neutralizzato dal portiere di casa  Sposito. Prima dell’intervallo il raddoppio del Pontedera a firma di Mattioli, su assist di Magnaghi.

Al 16′ del secondo tempo i granata di casa hano fatto tris con il giovane (classe 2001) Milani, una rete che di fatto ha fatto scorrere i titoli di coda sulla partita.

Gli aquilotti già domani sosterranno un allenamento: martedì c’è il turno infrasettimanale con il Siena.

Foto dalla pagina facebook del Mobrevarchi

 

 

Articoli correlati