25, Aprile, 2024

Il Terranuova Traiana, dopo il turno di riposo. mette nel mirino l’Asta

Più lette

Dopo il turno di riposo, il cammino in campionato del Terranuova Traiana riprende dalla gara contro l’Asta, quartultimo in campionato ma non per questo da sottovalutare (1-1 all’andata), anche  perché arriverà al “Matteini” con non troppo da perdere e pronto a impostare una partita guardinga e portare via almeno un punto. La squadra di casa dovrà invece fin da subito imporre il proprio gioco e fare valere il suo maggior tasso tecnico.

In classifica i valdarnesi adesso sono  a tre punti di distanza dal Signa  secondo e che ha già riposato a differenza dello Scandicci, che coi biancorossi di Becattini condivide la terza piazza.

La retroguardia del Terranuova Traiana, che è la mano battuta del raggruppamento  dovrà tenere particolarmente d’occhio Doka, autore finora di dodici reti in tredici partire giocate e quarto miglior marcatore del girone. Per quello che riguarda il resto della rosa  non ci sono particolari  nomi di spicco, fra di loro molto reduci della vittoria del campionato di Promozione dello scorso anno.

 

Articoli correlati