28, Maggio, 2024

Il Montevarchi torna da Livorno con un punto e tanta convinzione in più

Più lette

La trasferta del Montevarchi a Livorno è finita 1-1, coi valdarnesi che non hanno affatto demeritato e messo in difficolta i quotati padroni di casa. Per la squadra di Beoni risposte importanti sotto il punti di vista dell’atteggiamento.

Al quarto d’ora il vantaggio dei rossoblù: Ciofi  ha recuperato palla e ha servito Bontempi, che ha freddato il portiere avversario.

L’Aquila ha sfiorato il raddoppio un minuto dopo, con Ciofi che da due passi ha calciato fuori e lo stesso ha fatto Boiga alla mezz’ora. La reazioni dei padroni di casa è tardata  ad arrivare e solo al 43′, con Tenkorang che ha sparto addosso al portiere del Montevarchi.

Il tecnico del Livorno ha approfittato dell’intervallo per operare quattro cambi e provare a cambiare marcia, ma gli aquilotti sono riusciti a difendersi con ordine fino al 30′, quando i labronici hanno pareggiato con Cori.

Finale convulso con continui capovolgimenti di fronte (prima Ciofi per il Montevarchi, poi Frati per il Livorno hanno avuto l’occasione di realizzare il gol-partita senza riuscire a segnare), ma nessuna delle due ha gonfiato la rete ed è finita 1-1.

 

Articoli correlati