25, Giugno, 2024

Domani il campionato italiano Prestige, fra grandi protagonisti della scena mondiale e piloti legati al territorio

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

Si disputa domani al circuito di Miravalle, la terza prova del campionato italiano Prestige, classi MX1 e MX2, abbinata alla prima uscita stagionale della Rookies Cup, riservata ai piloti under 17 in sella a moto 125, organizzate dal Moto Club Brilli Peri e da FX Action.

La presenza di grandi protagonisti della scena mondiale, come l’ex-nove volte campione iridato Tony Cairoli, ora collaudatore dello squadrone Ducati, o Alessandro Lupino, che nel team di Borgo Panigale è pilota, o, infine, di Andrea Bonacorsi, 21 anni, pilota ufficiale Yamaha nella MX GP, rende quello di Montevarchi un grandissimo evento, che catalizza l’attenzione di tutto l’ambiente.

Ma la manifestazione, che dalle 10 di domani vedrà svolgersi in sequenza tutte le manche, rivela anche un forte legame col territorio, incarnato da personaggi che rappresentano sia  il massimo dell’esperienza come Corrado Maddii, sia il futuro con i giovani piloti Gabriele Napolitano, di Cavriglia, 16 anni a luglio ed Elia Fantoni, di Terranuova, 14 anni, entrambi del Moto Club Brilli Peri.

 

Articoli correlati