01, Dicembre, 2021

Cosimo Sibilia ha rassegnato le sue dimissioni irrevocabili da presidente della Lega Nazionale Dilettanti

Più lette

Cosimo Sibilia ha rassegnato le sue dimissioni, con effetto immediato e irrevocabili, da presidente della Lega Nazionale Dilettanti. La gestione, secondo quanto previsto dalli statuto passa al vicepresidente vicario Ettore Pellizzari il quale, entro tre mesi, dovrà avviare il percorso elettorale e convocare l’assemblea straordinaria elettiva.

“Rassegno le mie irrevocabili dimissioni -ha spiegato Siblia all’Ansa- alla vigilia di un appuntamento che dovrebbe apparire formale ma che, per volontà di terzi, potrebbe avere rilevanza diversa Una buona parte del consiglio direttivo non avrebbe voluto approvare il bilancio. La sola ipotesi che tale vergogna potesse accadere mi impone di farmi da parte, favorendo le condizioni perché un atto dovuto non sia barattato col mercato delle aspirazioni carrieriste”.

Foto da www.lnd.it

Articoli correlati