14, Aprile, 2024

Con una doppietta di Sacconi il Terranuova Traiana ha mandato al tappeto la Sangiovannese

Più lette

Il derby del giovedì di Pasqua fra la Sangiovannese e il Terranuova Traiana è andato in archivio sullo 0-2.

All’11’ del primo tempo il Terranuova Traiana è passato in vantaggio: fallo in area di Rosseti su Sacconi, dal dischetto è andato lo stesso Sacconi con Ciprani ha intercettato il pallone, senza però riuscire a trattenerlo.

Una Sangiovannese senza troppe idee ha faticato abbastanza a farsi pericolosa dalle parti della porta difesa dall’ex  Scarpelli e così al 37′ Sacconi di testa ha sfiorato il raddoppio. Prima dell’intervallo  il Marzocco ci ha provato con Bellini su punizione, che però non ha segnato e si è andati al riposo sullo 0-1.

La ripresa è iniziata con un altro insidioso calcio di punizione di Bellini, al 13′ è stato lo stesso Bellini su lancio di un compagno, che, a tu per tu con il portiere avversario, si è clamorosamente mangiato il gol del paraggio. Al 19′ il raddoppio del Terranuova Traiana con Sacconi che,dopo una progessione in campo aperto, ha trafitto Cipriani. Al 22′ è stato il palo (tiro di Boix) a negare alla Sangiovannese il gol, mentre al 30′ Caprio ha obbligato l’estremo difensore dei terranuovesi agli straordinari. A più riprese gli azzurri hanno cercato il gol al fine di riaprire la partita senza successo e così, dopo 5′ di recupero, è stato sancito lo 0-2 finale.

,

 

Articoli correlati