28, Maggio, 2024

Venerdì sera appuntamento con il premio “Memoria rossoblù”

Più lette

Anche quest’anno l’associazione Memoria rossoblù, con la collaborazione dell’amministrazione comunale e della società Aquila Montevarchi, ha indetto il premio “Memoria rossooblù”.

Il premio, alla sua quarta edizione e in programma venerdì presso l’auditorium comunale di via Marzia alle 21.15, si compone di tre momenti.

Il primo, il premio “Renato Pieraccioli-Personaggio Rossoblù e  assegnato allo sportivo in attività e non, dirigente, allenatore, giornalista, persona della cultura, particolarmente distintosi nei vari anni e legato ai colori rossoblù, andrà alla memoria di Roberto Marrubini, giornalista e cronista sportivo.

Gli altri due premi sono il “Costanzo Balleri” al miglior giocatore scelto votando alla fine di ogni partita, quindi ii “Giovanni Busoni”, al miglior marcatore.

A vincerlo Marco Bentempi (premiati anche Lorenzo Boncompagni e Leonardo Francalanci) ed Edoardo Priore.

Nel corso della serata saranno dati dei riconoscimenti a dei calciatori che hanno indossato la maglia rossoblù  in passato come Manolo Ermini e Francesco Daveri.

“Memoria rossoblù” -ricorda il presidente Riccardo Rossi- è nata con il fine di conservare e tramandare la memoria. Il 7 giugno saranno ricordati i 40 anni dalla vittoria del campionato e  della Coppa Italia 1984 e  per l’occasione sarà presente gran parte della squadra dell’epoca”.

 

 

Articoli correlati