22, Giugno, 2024

Figline Incisa, emergenza Covid: 30mila euro di aiuti per 30 famiglie

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

Sono 78 gli ammessi alla graduatoria per il bonus che il Comune di Figline e Incisa Valdarno ha destinato ai nuclei familiari in difficoltà economica a causa dell’emergenza sanitaria. I fondi disponibili, pari a 30mila euro, consentono per il momento l’erogazione dei contributi ai primi 30 nuclei familiari posizionati nella graduatoria con un contributo pari a mille euro ciascuno. L’iniziativa che fa seguito a quella già attivata a inizio 2021, quando lo stesso beneficio era stato erogato a 94 famiglie grazie a uno stanziamento di 90mila euro. Il Comune sta lavorando al reperimento di ulteriori fondi che consentirebbero, entro la fine dell’anno, di scorrere le posizioni in graduatoria e dare risposta a un maggior numero di famiglie.

Il bando era rivolto a quei nuclei familiari che avessero subito un peggioramento della situazione lavorativa o economica oppure una variazione del reddito complessivo superiore al 25% rispetto alla situazione reddituale individuata nell’Isee calcolato ordinariamente. Per verificarlo è stato scelto di richiedere la presentazione dell’Isee corrente che, diversamente dall’Isee ordinario, serve appunto a fotografare situazioni di questo tipo nel breve periodo. I beneficiari riceveranno il contributo nei prossimi giorni, tramite bonifico o quietanza diretta.

 

 

Articoli correlati