01, Febbraio, 2023

Venti anni di attività per il Barcollo di Figline. Innovazione e qualità, la ricetta del successo

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

Compleanno speciale per il Barcollo di via Petrarca a Figline, che ha appena raggiunto il traguardo dei 20 anni di attività. Inaugurato il 6 gennaio 2003, il bar negli anni si è rinnovato più volte, rimanendo sempre un punto di riferimento per i clienti grazie all’impegno di Daniele Bongini, Jusy Petraroia e Dante Bongini: una ricetta vincente, fatta di una guida a gestione familiare ma con uno sguardo sempre puntato sulla ricerca delle novità e della massima qualità.

“Quando abbiamo aperto il bar, venti anni fa – ricorda Daniele – io avevo appena 22 anni, e questo diventò subito un punto di ritrovo per i miei coetanei, qui i ragazzi venivano per stare insieme e divertirsi ed eravamo aperti fino a mezzanotte. Nel tempo la formula è cambiata e si è rinnovata, lavorando molto sulla qualità dei prodotti che offriamo alla nostra clientela. Io mi sono specializzato sui vini, diventando anche sommelier, Jusy invece nella parte della cucina, ricercando sempre il modo di offrire piatti e spuntini golosi e diversi dal solito”.

Oggi il Barcollo di Figline è aperto tutti i giorni tranne il lunedì, dalle ore 6 alle 20: a disposizione dei clienti per colazioni, spuntini, pranzi (dalle 12 alle 14) sempre in una atmosfera allegra e familiare. E poi non manca il momento dell’aperitivo, rigorosamente di qualità e all’insegna del ‘buon bere’, grazie alla continua ricerca dell’eccellenza in ogni settore da parte dei titolari.

Dai vini ai distillati, ai passiti, alle produzioni enogastronomiche del territorio e di nicchia. Qui si trova ad esempio vino sfuso in ‘bag in box’ anche molto particolare, come il Syrah Cortona della Cantina Canaio. Senza dimenticare le golosità: ad esempio i panettoni e le colombe di Maestri Panettieri premiati a livello internazionale, che il Barcollo mette a disposizione della sua clientela con un notevole successo.

Infine, tra i servizi offerti ci sono quelli di Sisal PagoPA, per il pagamento ad esempio delle utenze, per l’acquisto di biglietti dei treni o autobus a lunga percorrenza. E il gioco con il punto Snai per le scommesse sportive.

Qual è la formula del vostro successo, che ancora dopo venti anni vi ripaga? “Ricerca, innovazione, un lavoro quotidiano per presentare ai clienti qualcosa di nuovo ma sempre di alta qualità”, spiegano Daniele e Jusy. “Da questo punto di vista, anche il periodo del lockdown per noi è stato un’occasione di crescita: ne abbiamo ricavato una spinta a non arrenderci, anzi a rilanciare ancora, puntando di più sui prodotti che offriamo e lavorando sempre per soddisfare al meglio i nostri clienti”.

 

Articoli correlati