21, Maggio, 2022

Una buona affluenza alla mostra “Natale nel mondo” nel Salone del Granaio di Villa Barberino

spot_img

Più lette

Un Natale, quello appena trascorso, che sarà ricordato per l’impennata dei contagi da covid e per lo spettro del dilagare della variante Omicron in tutta Europa.

Ci sono emozioni, però, che non cesseranno mai di essere collegate a questo periodo magico dell’anno. Ed è proprio in quest’ottica che i due appassionati di Presepi, Giuseppe D’Orsi e Giuseppe Polcaro, hanno voluto organizzare una mostra all’interno del Salone del Granaio di Villa Barberino a Meleto Valdarno, esponendo alcuni pezzi di una collezione iniziata 30 anni fa.

Tiziana Gavilli, proprietaria del Relais “Villa Barberino”, ha accettato con entusiasmo di mettere a disposizione il Salone del Granaio, per permettere ai visitatori di assaporare ancor più lo spirito unico del Natale.

Una mostra che porta con sè il sapore della pace e della condivisione. Che sensazioni ha potuto osservare nei visitatori?

“Sono state davvero molte le famiglie che hanno deciso di fare una visita alla mostra in questi giorni di festa, per mostrare ai propri figli la sacralità delle natività provenienti da tante parti diverse del mondo – spiega Tiziana Gavilli – I bambini, in particolare, trascorrono molto tempo ad ammirare la meraviglia di queste statue elaborate da artigiani-artisti di paesi così lontani e, al tempo stesso, così vicini! La maggior parte delle persone rimane stupita di come la medesima scena  possa essere narrata in modi diversi e con diversi materiali: maioliche, vetri, legno, metallo, creta, terracotta”.

C’è stata una buona affluenza, nonostante i giorni difficili che stiamo vivendo?

L’affluenza è stata buona, nonostante le difficoltà e le restrizioni che il Covid impone. Abbiamo consigliato ai visitatori di prendere sempre un appuntamento, in modo da trovare la sala a propria disposizione, senza difficoltà e rischi di dover incrociare o sostare di fronte alle opere accanto ad altre persone” – termina la proprietaria di Villa Barberino.

Articoli correlati