29, Novembre, 2022

Presentazione Open Days 22-23 dell’ISIS Valdarno: novità, tanti incontri e visite nei laboratori

Più lette

In Vetrina

L’ISIS Valdarno inizia, anche quest’anno, la presentazione del ricco ciclo di offerte formative dell’Istituto nell’ambito degli Open Days. Da dicembre fino al prossimo gennaio molti fine settimana dedicati: studenti e docenti illustreranno ai futuri iscritti laboratori, attività e opportunità lavorative.

Una prima presentazione online degli Open Days venerdì 25 novembre, invece da sabato 3 dicembre, dalle 15 alle 19, gli incontri effettivi con famiglie e neo studenti, che proseguiranno poi nei sabati 10,11 e 17 dicembre e 14 e 21 gennaio. Sono previsti anche due appuntamenti domenicali il 18 dicembre e 15 gennaio, dalle 9 a mezzogiorno. Alle micro-visite guidate si può partecipare tramite previa prenotazione al seguente link: https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLScX5Hvo1i3iSmgG_cH0dxs4Krs9erpIJ0fNGJplZXeQuXMmgw/viewform.

Grande novità di quest’anno è il percorso di Tecnico Turistico Quadriennale, che permette di conseguire il diploma di maturità dopo quattro anni, riconosciuto da tutte le università italiane e straniere. Questa scelta risponde ad una nuova sfida: creare un’offerta formativa che colga i cambiamenti economici attuali in grado di affrontare le sfide professionali future. L’ISIS grazie ai suoi laboratori digitali, l’utilizzo di tecniche didattiche (didattica attiva, lezioni in compresenza e online) e l’approfondimento delle tematiche tecnologiche permette agli studenti di rispondere alle esigenze del momento per divenire professionisti domani. Seguendo sempre questa ferma volontà  nascerà il prossimo anno l’indirizzo “Grafica e comunicazione“, volto a migliorare ancora i talenti e le inclinazione di ciascuno studente.

Il Preside Lorenzo Pierazzi: “Con il prossimo venerdì inizia la sera di appuntamenti che l’Isis Valdarno organizza nell’ambito degli Open Days 2022-2023. Ci siamo ispirati al motto “squadra che vince non si cambia”, nel senso che i corsi sono uguali a quelli dell’offerta formativa dello scorso anno, ma con una maggiore attenzione per quanto riguarda l’aspetto dell’ecologia, del green, delle tecnologie fino allo studio della comunicazione. Infatti, corso novità del prossimo anno è Grafica e comunicazione all’interno dell’offerta del Tecnico tecnologico”.

I due Vice Presidi, Lucia Bellacci e Giovanni Terracciano, sottolineano quanto sia importante esporre al meglio le offerte formative dei tre percorsi tecnico economico, tecnico tecnologico e professionale durante gli Open Days. La Vice Preside Lucia Bellacci: “All’interno di tutte queste offerte gli studenti e le studentesse potranno conseguire certificazioni informatica ICDL, essendo un test Center accreditato AICA abbiamo docenti esperti formatori e possiamo anche ospitare gli esami. In più, il nostro istituto è sede registrata Trinity College London per il conseguimento delle certificazioni d’inglese. Oltre ai progetti già descritti segnaliamo anche Rondine Cittadella della Pace, che interessa gli studenti del percorso d’Amministrazione finanza e marketing”. Infatti, l’ISIS ha raccolto la sfida educativa del Progetto di Rondine Cittadella della pace attivando una “Sezione Rondine“, un triennio sperimentale e creativo per l’indirizzo tecnico durante il quale gli studenti e i docenti progetteranno assieme un nuovo ambiente di apprendimento, sempre in contatto con Rondine.

L’Isis Valdarno è anche Trinity Registered Exam Centre e di conseguenza propone anche quest’anno corsi pomeridiani per la preparazione di esami di lingua inglese (B1/B2) e di musica in lingua inglese sulla teoria musicale (Music Theory). Le certificazioni Trinity costituiscono un importante sistema di valutazione dei progressi raggiunti per gli studenti: i “12 grades” per l’inglese e gli 8 livelli per la Musica servono a valutare l’evoluzione del singolo studente nelle discipline. Garantire la possibilità di coltivare i propri interessi in ambito extrascolastico è uno dei tanti obiettivi dell’ISIS Valdarno: viene incentivato anche lo studio del cinema e chi pratica uno sport agonistico viene accompagnato dalla scuola tramite costante dialogo con le rispettive società sportive.

Attuali studenti dell’ISIS Valdarno saranno presenti agli Open Days per orientare i neo iscritti. Daniele Terlizzi, Indirizzo turismo: “Frequentare le lezioni specie per materie nuove come chimica e fisica che non ci sono alle scuole medie, può aiutare a studiare e sperimentarsi in un nuovo ambito. Le lezioni laboratoriali sono fondamentali nella nostra scuola, il poterle frequentare è indispensabile per capire lo spirito dell’ISIS”.  Matilde Martini, Amministrazione finanza e marketing: “Durante questi sabati, arrivano le famiglie degli studenti, i quali molto spesso si trovano in difficoltà. Personalmente mi sono trovata a fare le presentazioni e mi sono immedesimata in loro perchè anche io ho avuto difficoltà a cercare la scuola.  Il nostro compito come studenti, ma anche dei docenti, è quello di metterli a loro agio ed essere bravi nel presentare l’offerta formativa nell’ottica che poi sarà loro la scelta finale“. Invece, Rebecca Brandani, attuale studentessa indirizzo Moda: “Apre molte porte nel mondo del lavoro, ma anche a livello di Università. Io vorrei ampliare gli studi, mi piacerebbe molto imparare a lavorare meglio nell’ambito di produzione moda. Io in questi Open Days starò in Laboratorio e farò vedere i macchinari e i lavori svolti.”

Articoli correlati