28, Maggio, 2024

Il PD Castelfranco Piandiscò ribadisce il sostegno alla candidatura di Massimo Mandò

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

In una nota il Partito Democratico di Castelfranco Piandiscò ribadisce il sostegno al candidato Massimo Mandò e definisce ogni altra candidatura alle prossime elezioni amministrative “fuori dal percorso partecipato e democratico del PD”.

“Il Partito Democratico – si legge nella nota – alla fine del percorso di individuazione della candidatura a Sindaco, ha scelto di sostenere il dottor Massimo Mandò alla carica di Sindaco del Comune di Castelfranco Piandiscò a capo della coalizione di centro-sinistra. Chiunque scelga di sostenere altre candidature si pone automaticamente fuori dal percorso partecipato e democratico scelto dal PD”-

“Il dott. Mandò, già direttore del 118, porta con sé una vasta esperienza nel campo della gestione pubblica, oltre a una profonda dedizione per il benessere della comunità locale. Il suo progetto è caratterizzato da valori di ascolto, inclusione e partecipazione, elementi fondamentali per la costruzione di una comunità più unita, equa e solidale. Siamo convinti che Mandò si impegnerà a promuovere lo sviluppo sostenibile ben delineato nell’agenda 2030 dell’ONU, per valorizzare le risorse del territorio, far crescere nuove competenze, specie tra i giovani, far funzionare al meglio la “macchina pubblica”, interloquire con i livelli di governo superiori per attirare nuove risorse e garantire nuove opportunità per tutti i cittadini del comune”.

“Il suo programma – scrive ancora il Partito Democratico – include progetti concreti per una maggior cura del territorio e per migliorare i servizi pubblici, dalla scuola al sociale fino alla valorizzazione delle attività produttive e allo sviluppo turistico del territorio della Setteponti, dei territori montani e della vallata, in un’ottica policentrica ma unitaria, considerando tutti i cittadini alla pari e con la medesima dignità, a prescindere dalla provenienza. La sua candidatura rappresenta l’opportunità per il Comune di Castelfranco Piandiscò di una valorizzazione del nostro grande patrimonio, di maggior efficacia dell’azione politica, di partecipazione attiva dei cittadini e delle forze sociali, di attenzione ai bisogni delle fasce più vulnerabili e di chi sta ai margini, di salvaguardia del paesaggio inteso come bene comune. Invitiamo quindi tutti i cittadini di Castelfranco Piandiscò a unirsi a noi e alle forze civiche di centrosinistra nel sostenere Massimo Mandò come prossimo Sindaco, assieme alla sua squadra che sarà composta di persone competenti e sarà rappresentativa del territorio comunale”.

Glenda Venturini
Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati