14, Giugno, 2024

Elezioni Castelfranco Piandiscò, la lista Sentire Comune: “Da oggi all’opposizione, vigileremo sulle promesse della maggioranza”

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

La lista ‘Sentire Comune’, uscita sconfitta nelle urne a Castelfranco Piandiscò, commenta l’esito delle elezioni amministrative con una nota.

“Ringraziamo gli elettori che hanno riposto la loro fiducia in Massimo Mandò e nella sua squadra, giovane, coesa e rappresentativa delle varie sensibilità e anime del Centro Sinistra che ha provato ad arginare la ‘grande ammucchiata’ civica. La sconfitta ha mostrato la necessità di recuperare fiducia e relazioni con le difficoltà che i primi dieci anni di Comune Unico hanno palesato, nonostante i tanti investimenti e opere realizzate. Da oggi inizierà un nuovo percorso che ci vedrà protagonisti dall’opposizione, per mettere in evidenza le contraddizioni politiche della Lista capitanata da Michele Rossi, e per contrastare sin da subito quelle figure che antepongono l’interesse campanilistico al bene comune”.

“Vigileremo sulle troppe promesse che la nuova maggioranza ha fatto in questa campagna elettorale, utilizzando spesso false motivazioni, a partire dalla dichiarata rinuncia dei dividendi di Publiacqua, e porteremo avanti le nostre battaglie politiche, facendo un’opposizione non strumentale ma puntuale e responsabile, in particolare in ambito sociale e ambientale. Ma irrimediabilmente dura e senza sconti. Da lì ripartiremo per proporre da subito un’alternativa. Auguriamo al nuovo sindaco Michele Rossi e al nuovo consiglio comunale un buon lavoro!”, conclude la nota della lista Sentire Comune. 

Glenda Venturini
Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati