28, Gennaio, 2022

Casucci (Lega) sulla stazione di Bucine: “Massima attenzione per renderla agibile e decorosa”

spot_img

Più lette

Torna sulla situazione della stazione di Bucine il consigliere regionale della Lega Marco Casucci: “Già l’anno scorso – spiega – ci eravamo interessati al fatto che la stazione di Bucine non si presentasse, complessivamente, in uno stato di decoro sufficiente. Qualcosa nell’ultimo periodo si è fatto per renderla un po’ più accogliente, ma occorre un ulteriore impegno per far sì che gli utenti possano avere a disposizione un luogo consono alle loro esigenze.”

“Ho accentrato la mia attenzione – precisa l’esponente leghista – anche sulla questione di una scarsa agibilità del citato scalo e crediamo che tale problematica debba essere affrontata anche per le cosiddette stazioni minori, che poi minori non sono. Insomma anche grazie alle mie sollecitazioni tramite atti consiliari, qualcosa si è mosso, ma è giusto ricordare come la stazione in oggetto non sia più presenziata, sia priva di biglietteria e preveda locali ed aree non più prettamente funzionali all’esercizio ferroviario; il tutto, potrebbe, ad esempio, essere preso in carico, in comodato, dall’amministrazione comunale, così come proposto direttamente dall’assessore Baccelli. Ritengo che il Sindaco Benini debba, pertanto, dare risposte a tal riguardo.”

“Continueremo, quindi – conclude Marco Casucci – a monitorare l’evolversi della situazione, consapevoli come i viaggiatori che utilizzano lo scalo bucinese debbano poter contare, come detto, di un luogo accogliente e funzionale.”

Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati