28, Settembre, 2021

Reggello in Azione nella coalizione di Piero Giunti nella lista Reggello Viva

spot_img

Più lette

Azione alle prossime elezioni amministrative di Reggello avrà quattro candidati all’interno della lista Reggello Viva per Giunti Sindaco e rinuncerà alla visibilità del simbolo. Il gruppo di Azione, si legge in una nota, ha dato il proprio apporto alla stesura del programma; presenti in lista saranno tra gli altri Pasquale Patella, referente del gruppo di Reggello e membro del Coordinamento della Città metropolitana Fiorentina; e Fabio Boccini, componente del direttivo locale.

“L’auspicio – dice Milena Brath coordinatrice di Firenze in Azione città metropolitana – è di rendere Azione riferimento della cittadinanza attiva, aperta al dialogo con le forze civiche e politiche che mettano al centro l’interesse pubblico. Tante volte, anche a livello nazionale, abbiamo percepito l’incapacità di guardare oltre il proprio partito, di saper ascoltare e coinvolgere. Il candidato Sindaco Piero Giunti, per le sue capacità e la cura nelle relazioni, è la persona giusta per guardare con serenità al futuro di Reggello, partendo dall’attenzione delle persone più fragili”.

“La nostra formazione politica – spiega Patella – nei mesi scorsi ha promosso ed avviato un dialogo con le realtà territoriali. Ciò ha permesso di creare un nutrito gruppo di iscritti e simpatizzanti, di fare sinergia con i gruppi di Azione già presenti sul territorio in particolare a Figline Incisa Valdarno, di poter contare sul fattivo contributo di Brath e sullo staff del Regionale. In occasione delle primarie abbiamo accolto l’invito del PD a costituire un tavolo programmatico per esprimere una coalizione civica e di centro sinistra, facendo tesoro dell’esperienza nelle ultime elezioni regionali. Dopo un confronto interno, abbiamo ritenuto che Reggello Viva, lista civica già presente nel 2017 alle scorse elezioni amministrative e poi capace di esprimere un’opposizione costruttiva in Consiglio comunale, fosse il luogo dove indirizzare il nostro impegno. Anche a Reggello, con Azione si può rinnovare il modo di fare politica cercando di essere riformisti”.

Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati