19, Agosto, 2022

Violenza sulle donne, attivato un numero unico in tutta la provincia di Arezzo

Più lette

In Vetrina

Componendo il 3384706049 si verrà accolte da operatrici preparate e pronte ad intervenire

Il Tavolo provinciale a contrasto della violenza di genere, costituito da dipendenti comunali in rappresentanza delle Conferenze Zonali dei Sindaci e coordinato dalla Provincia di Arezzo, ha riorganizzato la modalità di accesso agli Sportelli di Ascolto presenti nel territorio provinciale.

È stato attivato un numero di telefono unico per garantire un sostegno alle donne che si trovano in situazioni di particolare difficoltà. Componendo il numero 3384706049 si verrà accolte da operatrici preparate e pronte ad intervenire.

In Valdarno è presente anche lo Sportello di Ascolto dell’Associazione Eva con Eva di Montevarchi, un’ulteriore risorsa a disposizione di tutte le donne della provincia di Arezzo. La Provincia, in accordo con le referenti delle 3 Articolazioni Zonali del territorio provinciale aretino, ha dotato l’Associazione Pronto Donna di un numero mobile per rendere tutti gli sportelli, anche nel periodo di emergenza sanitaria, il più possibile accessibili e fruibili da parte delle donne che ne hanno necessità e che spesso devono cogliere il momento giusto, sia fisico che psicologico, per chiedere aiuto. Nel territorio, sono presenti cinque Sportelli Ascolto Donna, oltre a quello gestito dall’Associazione Eva con Eva, che possono dare supporto per tematiche legate all’ambito giuridico-legale, come separazioni o affidamenti, a quelle più strettamente psicologiche legate al disagio, ai rapporti difficili con il partner, fino alle situazioni più drammatiche di violenza o maltrattamento.

L’Associazione Pronto Donna Centro Antiviolenza Onlus garantisce la reperibilità telefonica attiva su tutto il territorio provinciale dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 13, 0575 355053 (segreteria telefonica h24). L’Associazione Eva con Eva, garantisce la reperibilità telefonica su tutto il territorio provinciale il lunedì dalle ore 09,30 alle 12,00 ed il mercoledì dalle 15,30 alle 19,00. 055 980159 e 327 0417289. Per le emergenze: 3475531781 (h24). 

Articoli correlati