07, Dicembre, 2022

Venti nuovi cipressi nei giardini di via Colombo: a piantarli i giovani studenti della Leonardo da Vinci

Più lette

In Vetrina

L’iniziativa di mettere a dimora nuove piante è ormai quella che, da tradizione, anticipa l’inaugurazione di Autumnia. Questa mattina all’opera gli studenti delle classi prime della scuola media, insieme agli operai del comune e ai carabinieri forestali

Da questa mattina ci sono una ventina di nuovi cipressi, nei giardini pubblici di via Colombo a Figline. A piantarli, con l'aiuto degli operai del comune e dei carabinieri forestali, sono stati gli studenti delle classi prime della scuola media Leonardo da Vinci, dopo una breve lezione proprio a cura dei forestali, sulla tutela del verde e le conseguenze degli incendi, come quelli che hanno colpito duramente il Valdarno durante la scorsa estate.

"È ormai una tradizione, quella della messa a dimora di nuove piante, che apre il fine settimana di Autumnia – ha ricordato l'assessore all'amiente, Lorenzo Tilli – per questi giovani studenti, ci sarà la soddisfazione di veder crescere degli alberi che loro stessi hanno piantato: ma è anche un messaggio per comprendere l'importanza del verde pubblico e la tutela dei polmoni della città". 

 

 

 

Glenda Venturini
Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati