24, Aprile, 2024

Venerdì 20 maggio sciopero generale, possibili disagi nei settori pubblici e privati

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

Una serie di organizzazioni e sigle sindacali hanno proclamato per l’intera giornata di venerdì 20 maggio uno sciopero generale nazionale di tutte le categorie pubbliche e private. La protesta ha come principale obiettivo quello di dire basta alla guerra e alle conseguenze economiche causate dal conflitto in Ucraina.

Essendo coinvolti sia i settori privati che quelli pubblici, sono possibili disagi nella giornata del 20 maggio. In particolare sul fronte della scuola, delle aziende di servizi pubblici come quelle dei rifiuti: Sei Toscana, ad esempio, ha comunicato che potrebbero verificarsi disagi alle attività svolte sul territorio, e che saranno comunque garantiti tutti i servizi minimi previsti dalla legge. Ripercussioni possibili anche nei trasporti: Trenitalia ha fatto sapere che, per i treni regionali, sono garantiti i servizi essenziali previsti in caso di sciopero nei giorni feriali dalle ore 6.00 alle ore 9.00 e dalle ore 18.00 alle ore 21.00.

Glenda Venturini
Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati