29, Giugno, 2022

Un plebiscito per Leonardo Degl’Innocenti o Sanni: è sindaco con il 73,56% dei consensi

Più lette

In Vetrina

Un risultato storico quello ottenuto dalla lista Insieme per Cavriglia che sosteneva la sua candidatura. “Adesso lavoreremo per rendere Cavriglia ancora migliore”. Sabato 7 giugno fissato già il primo consiglio comunale e la ufficializzazione della giunta

Non ha perso tempo: la prima cosa che il neo sindaco di Cavriglia Leonardo Degl'Innocenti o Sanni ha fatto, dopo essersi recato in comune, è stata quella di indire subito il primo consiglio comunale per sabato mattina 7 giugno e con esso l'ufficializzazione della giunta. Passata insomma la tornata elettorale è il momento di mettere in pratica quanto detto e promesso. D'altronde quel 73,56% dei consensi ottenuto è fonte di molta soddisfazione ma anche di grande responsabilità. 

“Successo oltre le più rosee previsioni. Premiato l’enorme lavoro svolto dalla nostra lista negli ultimi mesi – ha affermato il neo sindaco – Adesso lavoreremo per rendere Cavriglia ancora migliore” 

Un vero e proprio plebiscito le elezioni amministrative del comune di Cavriglia per Leonardo Degl’Innocenti o Sanni. Enorme il distacco nei confronti delle altre liste.

“Sono estremamente felice ed orgoglioso del risultato ottenuto da “Insieme per Cavriglia. Confrontando i dati delle amministrative con quelli per l’elezione del Parlamento Europeo possiamo dire e che a Cavriglia è stata la nostra “squadra” a trascinare il Partito Democratico nelle europee e non viceversa". 

Poi un ringraziamento a chi lo ha preceduto: Ivano Ferri.

"Per prima cosa – ha proseguito Leonardo Degl’Innocenti o Sanni – devo ringraziare il mio predecessore Ivano Ferri. Più volte durante la campagna elettorale ho sottolineato come la mia fosse una candidatura in continuità e mi pare doveroso aggiungere che, senza il lavoro svolto negli ultimi 10 anni, una vittoria così netta  e inequivocabile non sarebbe stata possibile. I cavrigliesi hanno premiato la nostra lista di comunità, scelta in parte anche dagli stessi cittadini tramite il riscorso alle primarie". 
 
"Un gruppo rinnovato per il 70% rispetto alla precedente amministrazione, espressione  di ogni singolo nucleo abitato del territorio comunale che con esperienza, entusiasmo e competenza saprà portare nelle Istituzioni le istanze e le richieste dei cittadini. Da oggi ci metteremo al lavoro per cercare di realizzare il nostro programma elettorale. Un programma calibrato sulle caratteristiche del comune di Cavriglia che cercherà in primo luogo di valorizzare le potenzialità del territorio ancora inespresse con un occhio di riguardo al rilancio occupazionale, la promozione turistica, l’istruzione, i servizi alla persona, i giovani, la cura degli anziani e la tutela dell’ambiente. Una sfida avvincente che ci aggiungiamo ad affrontare con il senso di responsabilità conferitoci dal largo consenso appena ottenuto. Per il momento – ha concluso il nuovo sindaco di Cavriglia – non posso far altro che ringraziare tutti i cittadini che col cuore hanno deciso di votare Insieme per Cavriglia”.

Intanto sabato 7 giugno, nella mattina, si terrà la prima riunione del consiglio comunale dell'era Degl'Innocenti o Sanni e l'ufficializzazione della squadra di governo che per cinque anni amministrerà Cavriglia.

Articoli correlati