04, Dicembre, 2022

Un corso per imparare le manovre di disostruzione pediatrica: Comune e Misericordie insieme per formare genitori e cittadini

Più lette

In Vetrina

Il Comune di Castelfranco Piandiscò, in collaborazione con le tre Misericordie di Faella, Castelfranco e Pian di Scò, ha organizzato un corso di disostruzione pediatrica dedicato in particolare ai genitori, ma anche ai nonni e più in generale a chi opera con i bambini, dai neonati fino alla prima infanzia. L’iniziativa è stata presentata ufficialmente dall’assessore Filippo Casini insieme a Marco Piazzesi, presidente della Misericordia di Faella; Enrico Pelliciari per la Misericordia di Castelfranco; Anna Cilli per quella di Piandiscò.

“È un appuntamento – ha detto l’assessore Filippo Casini – che abbiamo fortemente voluto, come Amministrazione insieme alle Misericordie, perché la salute dei bambini è un obiettivo fondamentale. Questo corso può aiutare a intervenire nel modo corretto in caso di una emergenza di ostruzione pediatrica. Saranno dunque tre gli incontri, in modo da offrire a tutti la possibilità di partecipare, ovviamente in maniera gratuita”.

“Le serate – ha spiegato Marzo Piazzesi – saranno condotte dai formatori certificati delle Misericordie, che si occupano nello specifico di disostruzione. Sono semplici manovre da effettuare in caso di soffocamento, ma bisogna saperle far bene: nelle serate dunque ci sarà prima una parte teorica, poi una pratica, con i partecipanti che opereranno sui manichini pediatrici”.

Il corso sarà gratuito, e avrà una durata di circa due ore: si terrà in tre date diverse a Piandiscò (il 10 novembre), Faella (il 24 novembre) e Castelfranco (il 1 dicembre). Richiesta la prenotazione per mail a prenotazioni@castelfrancopiandisco.it.

Glenda Venturini
Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati