31, Maggio, 2024

Tutto pronto per la 37° edizione del Giro del Valdarno: martedì la grande classica figlinese. La prima del comune unico

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

Martedì, nella giornata conclusiva delle Feste del Perdono, si svolgerà la 37° edizione della classica di Figline. 194 gli iscritti al Giro del Valdarno: presenti anche la nazionali inglese e argentina. Via ufficioso a Figline, partenza ufficiale ad Incisa, per celebrare il Comune Unico. Cambia il percorso: quest’anno tutto in Valdarno.

Con la Festa del Perdono torna anche il tradizionale appuntamento con il Giro Ciclistico del Valdarno, che quest’anno celebrerà la sua 37° edizione martedì 9 settembre.
 
La classica figlinese è riservata ai dilettanti classe Elite ed Under 23 e prevede due partenze, una ufficiosa dal Circolo Mcl di Ponterosso a Figline e quella ufficiale – per salutare la nascita del Comune Unico – da piazza Santa Lucia a Incisa. Dopo 161 km, i 190 partecipanti arriveranno come di consuetudine in piazza Marsilio Ficino, dove avverranno le premiazioni da parte del comitato d’onore.
 
Dunque martedì  si rinnova l’appuntamento con uno degli eventi più importanti del panorama ciclistico nazionale, che nel corso degli anni ha rappresentato una tappa fondamentale della carriera di tanti ciclisti tra cui Franco Chioccioli (vincitore edizione 1981) e Michele Bartoli (1991).
 
194 gli iscritti, presenti anche la nazionale argentina e quella Inglese. Modifiche anche al percorso: oltre alla partenza, a differenza degli anni passati la corsa passerà interamente in territorio valdarnese. Questo il tracciato ufficiale: Figline – Incisa (p.u.)- Matassino, Vaggio, Cascia, Reggello, Cancelli, Leccio innesto sp17, Burchio, Incisa piazza Santa Lucia (da ripetere 2 volte),  Figline Valdarno, Ponterosso Aiaccia, bivio Brollo, bivio Gagliana s.s.69 (da ripetere 2 volte), Figline Valdarno m.Ficino, Ponterosso Stecco, camping Girasole, bivio S.Andrea, bivio Brollo, Bivio Gagliana s.s.69, Figline piazza m.Ficino (da ripetere 4 volte). Complessivamente 161 km. 

Articoli correlati