30, Gennaio, 2023

Turno infrasettimanale prenatalizio per Sangiovannese e Terranuova Traiana

Più lette

Le squadre di serie D sono attese dal tradizionale turno infrasettimanale prenatalizio, che rappresenta anche l’ultima giornata del girone di andata.

Una Sangiovannese notevolmente rinfrancata dalla vittoria arrivata domenica per 4-0 ai danni del Montespaccato, è attesa da una trasferta da prendere con le molle come quella contro il Ponsacco dell’ex Mattia Mencagli. I pisani scenderanno in campo per chiudere il girone di andata nel migliore dei modi e riscattare la sconfitta per 3-1 di domenica scorsa in casa della Flaminia, oltre che  per conquistare punti utili a  tenere a debita distanza la zona calda e balzare in classifica proprio davanti al Marzocco.

Gli uomini di Firicano scenderanno in campo decisi a non regalare nulla in una partita aperta a ogni risultato. Per quello che riguarda la formazione il mister azzurro pare intenzionato a confermare più o meno lo stesso undici di domenica scorsa, sperando di potere esprimersi sugli stessi livelli in termini di prestazione.

Il Terranuova Traiana è atteso dalla trasferta di Seravezza e cercherà di abbandonare finalmente lo “zero” nella casella dei punti conquistati lontani da casa. Fare bottino pieno sarebbe importante, anche perché dal turno scorso i valdarnesi sono il fanalino di coda del girone.

I lucchesi, dopo la vittoria ottenuta due domeniche fa contro la Sangiovannese. l’unica finora in casa, hanno esonerato il tecnici Walter Vangioni,  ingaggiando al suo posto mister Christian Amoroso, (ex Real Forte Querce ed ex giocatore di Fiorentina, Empol ie Bologna),  domenica hanno vinto 0-3 sul campo del Ghivizzano. Dei 18 gol realizzati fin qui dai seravezzini, ben 10 portano la firma di Lorenzo Benedetti, attaccante classe 1992, capocannoniere del girone assieme a Vieri Regoli del Poggibonsi.

Partita molto difficile per i biancorossi di Calori, che devono per forza di cose cominciare a macinare punti  e , per espugnare Seravezza, giocare come se fosse la prima di tante finali.

Articoli correlati