30, Maggio, 2024

Trovato con oltre 2 chili di marijuana nascosta sotto un armadio, arrestato un 39enne

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

I Carabinieri di Figline hanno arrestato, con l’accusa di detenzione di stupefacenti, un 39enne di nazionalità albanese. Ad eseguire l’arresto sono stati i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Figline Valdarno, coadiuvati da personale del nucleo cinofili dei Carabinieri di Firenze.

L’uomo aveva nascosto 2,2 chili di marijuana sotto un armadio, all’interno di un locale adibito a cantina: nonostante l’occultamento, la sostanza stupefacente non è sfuggita all’eccezionale fiuto del pastore tedesco antidroga TAMI del Nucleo Cinofili di Firenze. I Carabinieri, dopo gli accertamenti di rito, hanno dichiarato in arresto l’uomo che è stato trattenuto presso le camere di sicurezza della Compagnia dei Carabinieri di Figline, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Glenda Venturini
Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati